Ancora un salumificio obiettivo dei ladri

Contrariamente a quanto avvenuto la settima scorsa, questa volta è andata male la trasferta di ladri che questa notte hanno raggiunto la frazione Paullo di Casina per derubare un salumificio. I malviventi sorpresi dal proprietario nel bel mezzo del furto sono scappati per i campi prima dell’arrivo in forze dei Carabinieri di Casina e Castelnovo ne' Monti che hanno scatenato una caccia all’uomo rimasta purtroppo senza esito.

In piena notte - erano circa le 2,30 - il proprietario del salumificio ha scorto all’interno della sua azienda tre malviventi che, come fatto con successo alcuni giorni prima, avevano caricato un furgone dell’azienda di salumi, pronti a darsi alla fuga. L’"inconveniente" ha però indotto gli aspiranti ladri a fuggire prima dell’arrivo dei militari attivati dallo stesso derubando. Secondo le prime ipotesi investigative ad agire potrebbe essere stato lo stesso gruppo giacché questa volta per accedere nel salumificio non si è praticata alcuna effrazione, utilizzando probabilmente le chiavi sottratte in occasione del precedente furto. I Carabinieri hanno avviato le indagini di rito.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48