Castelnovo / Consiglio comunale, il quagliodromo può attendere

Dopo qualche polemica e l’articolata intervista - la prima concessa dopo la presa di posizione critica espressa dai tartufai verso la progettata realizzazione del quagliodromo - a Ferruccio Silvetti, presidente di Atc 4 Montagna, comparsa ieri mattina sul quotidiano "Prima pagina", si osserva che nell'ordine del giorno del Consiglio comunale in programma a Castelnovo ne’ Monti il prossimo lunedì 19 marzo l’argomento, che era invece presente nell’ultimo, non è riproposto. In quella occasione non era stato trattato, al pari di diversi altri punti (che invece compaiono stavolta, come l’odg sulle “dimissioni in bianco” e quello della Coldiretti, come il regolamento per l’erogazione dei servizi di assistenza domiciliare ed altro ancora - vedi l'odg completo), a causa dell’eccessiva lunghezza della discussione.

Stop tecnico? Necessità di approfondimenti? Altro?

* * *

Correlati:

- In Piemonte il prossimo 3 giugno si svolgerà un referendum sulla caccia (25 febbraio 2012)

- I tartufai in rivolta: i cacciatori ci sottraggono il terreno (1 marzo 2012)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

4 Commenti

  1. Il rinvio della discussione sul quagliodromo è dovuto ad un semplice aspetto tecnico: il punto sarà inserito all’ordine del giorno del Consiglio successivo dopo il passaggio in conferenza dei capigruppo. Cordiali saluti.

    (La Giunta)

    Rispondi
  2. …ma ci pensate, quando un turista ci chiederà cosa c’è di interessante nella zona potremo rispondere soddisfatti: la Pietra di Bismantova con i suoi panorami, il formaggio, la Pieve, la piscina col centro benessere, il quagliodromo… ne rimarrà così estasiato che di sicuro tornerà in zona.

    (Roberto Zappaterra)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48