Arianna Follis madrina per “Neve Natura”

La campionessa mondiale Arianna Follis oggi, mercoledì 21 marzo, farà da madrina al primo stage formativo ‘Neve Natura’ dell’Abetina Reale. La sciatrice oggi in forze al Corpo forestale dello Stato, raggiungerà il Rifugio Segheria attraverso un percorso di fondo dal Bosco Reale (Modena–S. Giminiano) attraverso il Passo delle Radici, del Giovarello e delle Forbici, fino all’Abetina Reale, accompagnata dal Comandante Mirco Zanotti.

La Follis, che ormai da anni vive in Appennino con il marito Alessandro Biondini, compirà questo attraversamento su sci di fondo grazie alla battitura delle strade forestali. Generalmente la predisposizione delle piste da fondo si ferma S. Geminiano e le Maccherie, ma ora che il Rifugio Segheria e la casa del custode dell’Abetina Reale sono stati predisposti per l’accoglienza turistica con la nuova gestione, è intenzione del Parco mantenere il percorso accessibile a escursionisti e fondisti. Un nuovo itinerario per gli appassionati della natura che permette di fruire di un panorama mozzafiato, senza la necessità di creare infrastrutture e impianti che ne compromettono l’equilibrio naturale. Simbolicamente, sarà proprio Arianna Follis ha inaugurare questo nuovo circuito.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48