A Vetto c’è ora la Croce Verde

Croce Verde di Vetto: i volontari

Il 25 ottobre Redacon rilanciava l'appello di rischio chiusura per la Pubblica Assistenza di Vetto. Ma, come accade in alcune favole, da tronco è nato un nuovo germoglio e, ora, il comune rivierasco all'Enza ha il servizio di Croce Verde. Ora potenziato da un nuovo mezzo. "In una bellissima e calda giornata, non solo dal punta di vista meteorologico - spiega Andrea Ruffini -, sabato 12 maggio 2012 presso la sede della Pubblica assistenza Croce Verde sezione di Vetto si è inaugurata la nuova ambulanza Victor 94.

Erano presenti i volontari, la cittadinanza, il sindaco Sara Garofani, il parroco di Vetto don Giancarlo Denti, la "sorella Croce Verde Castelnovo ne’ Monti" e altre pubbliche della provincia. "Abbiamo passato un bellissimo pomeriggio e una bellissima serata per celebrare questo importante evento per la nostra associazione. Per noi un punto di partenza importante, che va a far parte di un progetto in cui crediamo molto e che vuole portare a un miglioramento e a una crescita dei nostri servizi".

"Una giornata felice e serena che ci fa ben sperare per il futuro e che ci da nuovi stimoli e nuovi obbiettivi".

Pare lontano il mese d'ottobre. "Sì, nonostante le difficoltà incontrate alcuni mesi fa, come alcuni di voi possono ricordare, non ci siamo dati per vinti e abbiamo voluto dare un segnale forte e tangibile che la P.A. Croce Verde Vetto è viva e vuole investire nel futuro. Questo non è che un piccolo pezzo del puzzle che vorremmo comporre e che ha come obbiettivo il reperimento di una nuova sede e il reclutamento di nuovi volontari".

Tra i ringraziamenti dei volontari: "l’ Atc Re4 Montagna, che tramite il ricavato da gare organizzate da cacciatori e associazioni venatorie ha contribuito in maniera importante al nostro sostegno economico; la Fondazione cassa di risparmio di Reggio Emilia Pietro Manodori; tutti i cittadini che hanno contribuito con la loro presenza e le loro offerte al coronamento della nostra iniziativa; tutti i volontari che lavorando  ogni giorno permettono di continuare la nostra attività; la Croce Verde Castelnovo ne’ Monti per il suo importante sostegno e collaborazione e, naturalmente,  tutti coloro che hanno partecipato alla giornata".

Non ultimo un appello: "Per donare un po’ del proprio tempo, perchè si può contribuire in modo importante a fornire un  servizio di vitale importanza per tutti. C'è bisogno di tutti".

Il nuovo mezzo della Croce Verde di Vetto

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Complimenti per quello che fate!!!

    (Alle)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48