Terremoto / Solidarietà dai fornai della nostra montagna

35 chili di pane fresco per il campo terremotati di Reggiolo. E’ questo il “bottino” donato da sette panifici della montagna associati a Cna alimentare nella giornata di oggi, 5 chili di pane a testa per aiutare il comune della nostra provincia più colpito dal sisma.

"Il pane è l’elemento di base della nostra alimentazione, anche a livello di mera simbologia non vi è niente di più prezioso del pane e dell’acqua – si legge in una nota - e i fornai di Cna si sono sentiti in dovere di assicurarne una fornitura gratuita a chi non può ancora rientrare nella propria casa mettendosi in rete tra di loro. Proprio come ogni anno per la fiera castelnovese di S. Michele i fornai della montagna si uniscono in nome della solidarietà per "Il cuore della montagna" e la Fa.Ce, a fronte dell’emergenza terremoto si sono uniti per le popolazioni terremotate. Passano i giorni infatti ma il ritorno alla normalità è ancora lontano.

I forni che hanno aderito all’iniziativa promossa dal Forno Lolli della Vecchia sono i seguenti: Forno Magliani Mirco di Ligonchio, Gaspari Michela di Villa Minozzo, Forno Pasticceria Simonazzi di Castelnovo ne' Monti, Il Forno di Marola srl di Carpineti, Forno F.lli Paganini di Vezzano e Forno Ca' Bianca di Pecorile.

Per i  giorni successivi si continuerà a fornire il pane gratuitamente grazie alla farina fornita da Progeo, al sale e allo strutto della ditta Dolce Linea e alla disponibilità di alcuni panificatori, in particolare del forno Simonazzi di Castelnovo e del Forno Lolli della Vecchia. Si stima di riuscire a garantire una fornitura di pane fresco per oltre un mese.

Già all’indomani delle forti scosse di terremoto del 20 e 29 maggio, Cna Reggio Emilia si era attivata per garantire il proprio sostegno alle popolazioni terremotate in termini di solidarietà e di vicinanza alle imprese, con una task force ad hoc che continua a informare tempestivamente gli imprenditori da un lato e che raccoglie segnalazioni e richieste dall’altro.

Per informazioni rivolgersi alla filiale di competenza o direttamente a Fabrizio Ferrarini  al numero 0522356369.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48