Qui Felina a voi Mirandola: 2.000 euro per la Croce Blu

Laura Cavalletti consegna a Luigi Casetta presidente della Croce blu di Mirandola l'assegno della Proloco felinese

La Proloco felinese è stata orgogliosa di consegnare dalle mani di Laura Cavaletti ieri sera a una delegazione della Croce Blu di Mirandola un assegno da 2.000 euro, raccolti in una serata grazie alla pizzata organizzata lo scorso 19 luglio nel quartiere Belvedere e destinati alla ricostruzione della sede distrutta dal sisma. Un piccolo contributo dato con tanta generosità, grazie alla voglia di fare festa sì in questa calda e bella estate, ma col pensiero a chi tribola e sta sotto il sole dentro a una tenda. "Siamo davvero felici di poter dare il nostro contributo alle popolazioni colpite dal terremoto" sostiene soddisfatta Lella Zanelli. La Proloco di Felina si è unita all'appello lanciato dalla Croce Verde di Castelnovo Monti per la nuova  sede della Croce Blu di Mirandola.

Croce Verde e Croce Blu insieme a Felina

 

 

"Siamo con loro da due mesi, dapprima come Protezione Civile, ora li sosteniamo affinché abbiano di nuovo una sede, poiché ora operano in un container".

Sono ancora mille le persone che vivono dentro a una tenda a Mirandola.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Grandissimi!!!!

    (Andrea Zini)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48