A cambia i têmp

A CAMBIA I TÊMP

I’ êra ancúra un ragasèt

e a me zîva mi’ nunûn:

“Se t’ vö fâr quercôša d’ bûn

tînt’ a mênt d’armàgnre s-cèt!”.

E me i’ gh’ dêva sêmpr’ a mênt

sia pr’afèt che sudisiûn,

e i’ho tgnû sèmper presênt

túti ‘l sö disquišisiûn.

I’ m’ cherdîva che la rašûn

a gh’ l’aìsa sêmper lû,

ma, pertròp, i’ m’ sûn archerdû!

Perché adès la gênta unèsta,

ch’ la fa d’ tút pr’armàger bùna,

ch’ la s’ guadàgna cul ch’a gh’ bšùgna,

ch’ la s’arpôša úst a la fèsta,

i’ n’ la ciàmne pu’ cun i nòm

ch’ s’adruvêva da chì indrê,

cme srê: “Unèst” e “Galantòm”,

a n’ s’ völ bên gnân pu’ i fradê!

E se ûn l’é brâv e bûn

sêt co’ i’ dîši? Ch’l’é un cujûn!

* * *

CAMBIANO I TEMPI - Montefano, 1966 – Sassuolo 2009

Ero ancora un ragazzino e mio nonno mi diceva: “Se vuoi combinare qualcosa di buono ricordati di rimanere sincero!”, e io gli davo sempre retta sia per amore che per sudditanza, ed ho tenuto sempre presenti tutte le sue disquisizioni, ritenevo che la ragione l’avesse sempre lui, ma, purtroppo, ho dovuto ricredermi! Perché oggigiorno la gente onesta che s’impegna per restare buona, che si guadagna ciò di cui ha bisogno, che si riposa solo alla festa, non la chiamano più coi nomi che si usavano in passato, quali: “Onesto”, Galantuomo”, neppure i fratelli si amano più! E se uno è bravo e buono sai cosa gli dicono? Che è un minchione!

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. A rispond in dialèt d’la basa: che nonostant tutt, ala fen al nunun al gh’eva ragion, l’esistensa l’è longa e cert lavor is capisen sol quand se dventa vecc!!!
    (Sergio)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48