Parco nazionale, i progetti 2013

I Progetti del Parco

Sindaci di Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto e presidente e direttore del Parco nazionale a confronto giovedì sera, 13 dicembre p.v., a Cervarezza. Azioni in corso e progetti del Parco 2013 è il tema dell’incontro che si svolge nell’ambito del programma di performance, richiesto dal decreto sulla trasparenza e l’efficienza delle pubbliche amministrazioni.

L’ordine del giorno è spiegato da una nota del Parco: “Sono in cantiere nuovi centri visita e punti info al passo del Cerreto, a Pratizzano e il Rifugio dell’Aquila, l’arricchimento del Centro visita di Succiso, con servizi benessere e spogliatoi per i turisti e gli escursionisti, una riqualificazione dell’ingresso della Centrale e dell’Atelier e la realizzazione del Campo 1 di accoglienza scolaresche presso la sede del Parco a Ligonchio, il completamento delle azioni sul bosco in tutti i comuni con la restituzione di visibilità al fortino di Sparavalle, il recupero del Rifugio Rio Pascolo, l’arricchimento dell’aiuola-fontana di ingresso al paese di Cervarezza, oltre all’Atelier della Natura Protetta in zona Fonti di S. Lucia. "Sono solo alcuni dei progetti e delle azioni in programma”, spiega una nota del Parco. “Saranno inoltre anche illustrate le linee di bilancio 2013 dell’ente”.

L’incontro è aperto al pubblico.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

3 Commenti

  1. Finalmente si dà atto al decreto sulla trasparenza, un confronto con la popolazione è molto importante. Mi auguro che vengano tenuti in considerazione anche i suggerimenti della gente comune che vive in tale località e che non ci si limiti ad elogiarsi come è stato fatto fino ad oggi.

    (Maria Bianchi)

    Rispondi
  2. Scusate ma visto che Villa Minozzo è il comune che “dona” la fetta più ampia di territorio al parco, perchè non c’è anche il sindaco Fiocchi? E soprattutto perchè non c’è un solo progetto che riguardi il territorio Villaminozzese?

    (commento firmato)

    Rispondi
  3. A Villaminozzo (così come a Castelnovo ne’ Monti)ci sarà un altro incontro appositamente dedicato. Sono in corso contatti col sindaco Fiocchi per fissare luogo e data. Comunque per, informazioni, a Villa Minozzo sono in corso: la pavimentazione Sologno Primaore e la riqualificazione del punto di osservazione (bivio provinciale per Castelnovo ne’ Monti e Ligonchio) sui Gessi triassici; lo sviluppo di parco nel mondo e del progetto turismo Appennino (contributo Camera di Commercio) con collaborazioni affidate alla coop paese di Sologno; il progetto Appennino Reale con interventi a Febbio campeggio pian Vallese Civago; un ulteriore intervento su Abetina reale; il completamento del Life Gipsum a Poiano con interni ed esterni(le acque sotto le fonti) e adattamento sentiero-percorso fonti per disabili. Neve natura in Val d Asta e… proposte e ragionamenti informali sull’area Cisa Prampa e dintorni. Ne parleremo pubblicamente.

    (Parco Nazionale Appennino)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48