Ancora una tragedia a Massa, perde la vita Paolo Ghirardini

Un infortunio agricolo mortale ha spezzato la vita al toanese Paolo Ghirardini 45 anni, nella tarda mattinata di oggi in un podere della frazione Bargio di Toano, comune dell’Appennino reggiano. Infatti intorno alle ore 11 di oggi, 24 giugno, i Carabinieri della stazione di Toano, su input della centrale operativa della Compagnia di Castelnovo ne' Monti allertati dai sanitari del 118, intervenivano, in un podere agricolo ubicato in località Massa della frazione Bargio di Toano dove un trattore condotto dall'agricoltore, per cause ancora al vaglio dei militari, si ribaltava con il conducente che sbalzato dal mezzo decedeva. L’esatta dinamica dell’infortunio agricolo è ora al vaglio dei Carabinieri toanesi, che hanno proceduto ai rilievi di competenza, anche se da informazioni in nostro possesso pare che l'agricoltore fosse intento nelle operazioni di semina in un campo relativamente pianeggiante, quando perdeva il controllo del mezzo e finiva rovinosamente nell'argine.

Paolo Ghirardini, 45 anni, abitava a Massa vicino al noto ristorante La Collina. Sposato con Valentina Ruggi, orginaria del modenese, non ha figli. Lascia anche il fratello Mario. Da pochi mesi a lavorare con lui c'era il nipote, nella conduzione di una stalla di frisone che producono latte per la latteria di Massa, di cui Paolo era socio.

A Massa una orribile fatalità, sempre con un trattore a cingoli. Esattamente 9 anni fa, l'11 del 2004, di giugno moriva il piccolo Alex Valenti, il bimbo di 4 anni che aveva accompagnato il padre Marco nel lavoro nei campi e si era seduto al suo fianco, per poi finire sotto il mezzo.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Mi unisco al dolore della famiglia Ghirardini per la perdita del caro Paolo, giovane agricoltore di 45 anni, deceduto questa mattina mentre svolgeva l’attività lavorativa nei campi. Paolo Ghirardini, di Toano, durante il lavoro ha perso il controllo del suo mezzo agricolo. Un pensiero particolare va alla moglie Valentina ed ai suoi amici toanesi. Paolo, con la consorte, abitava nella frazione di Massa, nota per il ristorante “La Collina”, di proprietà di Emilio ed Ireneo Ghirardini, parenti di Paolo. Paolo Ghirardini era un lavoratore serio, onesto e generoso. A lui va il nostro ultimo saluto, ai famigliari le nostre più sentite condoglianze.

    (Fabio Filippi)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48