Un cerbiatto “domestico” in centro a Castelnovo ne’ Monti

Il cerbiatto sotto l'albero di mele (foto Umberto Casoli)

Il cerbiatto sotto l'albero di mele (foto Umberto Casoli)

Da molti anni una pineta privata, sita nel pieno centro urbano di Castelnovo ne' Monti, è visitata da cerbiatti.

"Qualche danno è inevitabile - dichiara Umberto Casoli, proprietario del boschetto - le rose risultano inevitabilmente potate e le mele che crescono sui rami più bassi di un albero sorto spontaneo sono una merenda molto gradita da questi splendidi animali. Oltre a questi anche gli scoiattoli sono ospiti dei nostri alberi, anni fa mio figlio Francesco ne vide saltare da un ramo all'altro, ignari che sotto di loro stava prendendo il sole, immobile.

Si torna nel bosco (foto Umberto Casoli)

Si torna nel bosco (foto Umberto Casoli)

Da allora ci siamo spiegati come mai, pur avendo piantato numerosi noci, non ne abbiamo mai raccolto i frutti. Meglio così, sapere di avere dei vicini così graziosi accresce il piacere di abitare nella mia casa di famiglia.

Oggi la visita di questa bestiola, un'occasione per ricordare che la Terra è di tutti".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Anche noi non riusciamo a mangiare una nocciola perchè gli scoiattoli le fanno fuori già a fine luglio. A volte gli tiro un accidente, ma niente di più: vederli saltare di ramo in ramo con la loro bella coda è uno spettacolo impagabile.

    (Betty Agostini)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48