Grave incidente a Castelnovo ne’ Monti in viale Bismantova

LauroUn terribile incidente stradale è avvenuto nel primo pomeriggio, sulla strada che dal centro di Castelnovo ne' Monti conduce verso la Pietra di Bismantova, fra la conducente di un’utilitaria ed una persona disabile ben nota in paese per spostarsi con la sua carrozzina elettrica.

Si tratta di Lauro Torri, classe 1961, amatissimo a Castelnovo per via della sua giovialità, nonostante diversi problemi fisici e di parola, che non gli hanno impedito di attrezzarsi con una carrozzina elettrica dotata di sofisticati meccanismi di guida e per comunicare con gli altri.

Da una prima ricostruzione degli uomini della Polizia stradale di Castelnovo ne’ Monti pare che Lauro stesse scendendo verso il paese e si sia scontrato con la vettura condotta da una impiegata 45enne residente in paese.

Trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale S. Anna, il 52enne è stato successivamente portato d’urgenza al reparto di rianimazione dell’ospedale S. Maria Nuova di Reggio Emilia.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

42 Commenti

  1. In bocca al lupo Lauro. Non voglio fare polemica ma, in paese, mancano in molte zone i marciapiedi rialzati e non esiste una pista ciclo-pedonale.

    (Sig. G)

    Rispondi
  2. Forza Lauro! Ancora una dura prova, anzi durissima, ma lotta e sii forte come hai sempre dimostrato di essere.

    (Ave)

    Rispondi
  3. Forza Lauro, metticela tutta. Ti faccio tantissimi auguri di una pronta guarigione.

    (Paola Bizzarri)

    Rispondi
  4. Forza Lauro! Auguroni!

    (Emma Caccialupi)

    Rispondi
  5. Forza Lauro! Concordo con il primo commento: Castelnovo ne’ Monti necessita di marciapiedi rialzati adeguati e non solo.

    (Gabriele Colombani)

    Rispondi
  6. Lauro sei forte, non mollare! Un grande abbraccio da me e Anna Romei.

    (Andrea Casali)

    Rispondi
  7. La strada in questione è priva di marciapiedi e disconnessa lateralmente, i pedoni, le carrozzine, sono sempre a rischio. Forza Lauro, siamo con te.

    (O.S)

    Rispondi
  8. Dai Lauro, ce la devi fare! Ti ho appena fatto gli auguri di buon compleanno alcuni giorni fa. Spero servano per il futuro. Siamo con te! Ti vogliamo bene!

    ([email protected])

    Rispondi
  9. Forza Lauro, voglio risentire presto la tua amabile e inconfondibile gradita risposta al mio sonoro saluto.

    (Sergio T.)

    Rispondi
  10. Lauro ti siamo vicinissimi, ci è molto dispiaciuto del tuo grave incidente. Ci vediamo nelle prossime settimane al mercato di lunedì. In bocca al lupo.

    (Fabio F.)

    Rispondi
  11. Dai playboy! Tieni duro!

    (Roberto Colombari)

    Rispondi
  12. Barriere architettoniche e mancanza di sicurezza per tutti in viale Bismantova, anche per un anziano che cerca una panchina per sedersi. Ricordo anche che porta all’accesso di RSA e Rosa Dei Venti, poca sicurezza al bivio per l’Eremo, ricordate?

    (Vanda Colombani)

    Rispondi
  13. Lauro, coraggio! Tu sei “il boss”, non mollare! Vederti circolare per Castelnovo con la tua “fuoriserie” è sempre una bella notizia. Un forte abbraccio!

    (Nazzarena Milani)

    Rispondi
  14. Mi unisco a tutti per farti coraggio: non mollare! Prego la Madonna che ti aiuterà senz’altro.

    (Marisa Nice)

    Rispondi
  15. Un abbraccio, bomber, tieni duro e non mollare.

    (Kella)

    Rispondi
  16. Forza Lauro, guarisci presto. Un forte abbraccio.

    (Marisa Marazzi)

    Rispondi
  17. Forza Boss non mollare. I tuoi amici della Croce Verde Castelnovo ne’ Monti ti sono vicini.

    (Iacopo Fiorentini)

    Rispondi
  18. Forza, boss, ti aspettiamo! Guarisci presto, un abbraccio.

    (Luciano e Patti Campi)

    Rispondi
  19. Boss, sei un duro, non mollare! Ammoreee…, ricordi come mi chiamavi? Sei un amore di ragazzo forte e guerriero, ti voglio bene, amico mio! Vinci anche questa volta la tua ennesima lotta!

    (Martina Rosano)

    Rispondi
  20. Forza Lauro, ce la devi fare, voglio ancora incontrarti in giro per il paese! Coraggio, campione!

    (Katia)

    Rispondi
  21. La tua vitalità è insegnamento per tutti noi. Ritorna, ti stiamo aspettando, Castelnovo senza te non è nulla. Ciao.

    (Ceretti)

    Rispondi
  22. Sei un gladiatore, so che ce la farai!

    (Cosetta Soncini)

    Rispondi
  23. Ciao, Lauro, fatti forza, Castelnovo è con te. Lotta come hai sempre fatto, un abbraccio forte. Tutto il personale dell’RSA ti è vicino, ti aspettiamo. Forza!

    (Anna Maria Ibba)

    Rispondi
  24. OPPORTUNO? C

    É successo a mia moglie, putroppo, ma poteva succedere ad altri. Poi, con tutto il rispetto per Lauro, ma bisogna pensare anche a quella che lo ha investito, cioé mia moglie che sta molto male!

    (Erio Cassinadri)

    Rispondi
  25. Flavio e Paola, molto dispiaciuti per il tuo incidente, ti sono vicini con simpatia ed affetto e sperano di vederti presto in giro per Castelnovo. Ti ricordi di quando ci siamo incontrati al mare a Le Grazie? Eri molto felice e ti prometto che appena starai bene torneremo a vedere quel mare che ti piaceva tanto. Un forte abbraccio.

    (Paola Agostini)

    Rispondi
  26. Lauro, ricordati che ti aspettiamo a Marina di Massa; metticela tutta, un bacione grande grande, anche da parte di mia moglie Lorenza.

    (Roberto Bacci)

    Rispondi
  27. Forza, Lauro, non vedo lora di risentire le tue battute e vedere il tuo sorriso sempre stampato sul tuo viso; sei forte lo so e so che ce la farai anche ‘sta volta!

    (Sandra P.)

    Rispondi
  28. Non ci conosciamo da persona, ma ti ho già visto qualche volta a Castelnovo, corraggioso e orgoglioso di essere chi sei. Mi dispiace tanto leggere queste bruttissime notizie e spero di tutto cuore che ti riprendi presto. In bocca al lupo!

    (Peter Vercauteren)

    Rispondi
  29. Carissimo, non mollare, ti vogliamo tutti tanto bene! Siamo con te, un bacione grande!

    (Lara Bolognini)

    Rispondi
  30. Forza Boss, ti voglio incontrare ancora e ridere assieme a te e a Francesca.

    (Claudia)

    Rispondi
  31. Forza Lauro, coraggio!

    (Patrizia Lai)

    Rispondi
  32. Dai, Lauro, non mollare. Siamo tutti con te.

    (Graziella Marini)

    Rispondi
  33. Il Signore ti aiuti a superare questo brutto momento. Noi Lo preghiamo perché ti rifaccia percorrere le strade di Castelnovo, come prima.

    (Liliana)

    Rispondi
  34. Ciao Lauro, tira fuori la tua grinta ti vogliamo presto tra noi.

    (E.B.)

    Rispondi
  35. Spero tanto che Lauro possa riprendere velocemente la sua solita vita gioiosa. Vorrei che la sua sofferenza non fosse vana e che facesse prendere in considerazione alle autorità competenti la pericolosità del passaggio per i pedoni (a maggior ragione per le carrozzine) in viale Bismantova. Vorrei anche fare notare che al momento dell’incidente, sullo stesso lato, c’era una macchina parcheggiata, che sicuramente ha reso ancora più pericoloso il contesto.

    (Un’amica)

    Rispondi
  36. Ciao “mitico Lauro”, torna presto tra di noi. Ti aspettiamo, sei un grande esempio.

    (Ernesto e mamma)

    Rispondi
  37. Forza Lauro, ti aspettiamo tutti in vasca a Castelnovo!

    (Luchino)

    Rispondi
  38. Osservando la foto noto la strada in salita, come in salita é la tua vita, ora ancora di più. Hai sempre regalato un sorriso a chi ti salutava. Quel sorriso, insieme a tanti auguri, ti viene restituito da tutti ed anche da me. So, tramite FB Castelnovo ne’ Monti, che le tue condizioni sono moderatamente rassicuranti. Questo è di buon auspicio. Tanta fortuna, Lauro!

    (Luisa Valdesalici)

    Rispondi
  39. Una preghiera per tutte e due le persone coinvolte, Il Signore vi doni tanta forza e ci faccia capire l’importanza della sicurezza anche sulla strada. Un abbraccio!

    (Marcella)

    Rispondi
  40. Vorrei fare gli auguri di nuovo a Lauro che ho come amicizia su Fb. Ma vorrei fare tanti auguri di cuore alla ragazza che purtroppo l’ha investito. Speriamo Lauro ce la faccia (sia per lui che è un istituzione e la vita già dalla nascita non l’ha graziato di certo), ma anche per la signora e la sua famiglia che in questi momenti stanno vivendo nel dramma. E nella speranza che questo possa essere a breve un brutto ricordo. Poteva capitare a tutti e il sole in faccia di quel giorno e la mancanza di marciapiedi e sostegni vari ha fatto il resto. Su, cerchi di farsi coraggio. Tante persone le sono vicine, anche se mentalmente.

    ([email protected])

    Rispondi
  41. Forza Lauro, voglio che torni al più presto in forma per scambiare ancora quattro chiacchiere insieme. Un abbraccio.

    (Doriano Fiorini)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48