Miki presenta “Viva le donne!”

Miki e Vita

Miki, al secolo Michele Campani, è un cantante noto al pubblico del Matterello essendo già stato ospite in numerose occasioni.

Voce emozionale, interpreta i brani più celebri della musica leggera italiana proponendo ogni volta una carrellata che scalda ed emoziona il pubblico. Spazia da brani della tradizione musicale italiana degli albori del secolo scorso fino ai successi odierni: da Modugno ai Modà, per usare un gioco di parole, ma anche e soprattutto Renato Zero, Baglioni, Venditti, Ranieri, Ligabue, Bertoli (come il compianto cantautore sassolese anche Miki è in carrozzella, nel suo caso in seguito a un incidente stradale).

Conosciuto anche all'estero (Canada e soprattutto Cuba, dove ha fatto diverse tournèe), dove dal repertorio sconfinato dell'istrionico cantante escono brani di respiro internazionale sia in inglese che in spagnolo, questa sera presenta il suo settimo cd. Le ultime due incisioni, rispettivamente "Mille volte ti amo" e "50" (pubblicato in occasione del cinquantesimo compleanno di Miki "The Voice"), sono state presentate sul palco del Matterello in altrettanto riusciti show.

Viva le donne di Michele Campani

La performance live che ora propone Miki è dedicata quasi interamente al nuovo cd “Viva le donne!”, al via dopo l’anteprima offerta nel corso di alcuni spettacoli tenuti fra gennaio e febbraio a Cuba. Da “Più su” di Zero a “Vorrei incontrarti fra cent’anni" di Ron, dodici grandi successi rivisitati e reinterpretati in un cd realizzato nello Studio Santanna di Castelfranco Emilia, una delle sale di incisione più note d’Italia. Un omaggio al mondo femminile, sia con la scelta dei brani che con l’inserimento di quattro riuscitissimi duetti, con le splendide voci di Simona e Vita a regalare emozioni.

Prossimamente Miki si esibirà in svariate serate in Appennino dove sarà possibile apprezzare sia l’album che il suo vasto repertorio. Il fuori-programma al Matterello è stata l’accoppiata Claudio Villa (Il tuo mondo) - Ligabue (Tu sei lei), applauditissime entrambe le interpretazioni.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

6 Commenti

  1. Bravo Miki! Complimenti per tutti i tuoi cd e per il settimo in particolare! Che bel titolo, grazie! La musica fa bene e condividerla è un regalo che si fa alle orecchie e al cuore. Un regalo prezioso. Buona carriera Mighelito!

    (Nazzarena Milani)

    Rispondi
  2. Voce celestiale che suscita emozioni profonde. Grazie perchè ci sei!

    (mariapia.corsi@gmail.com)

    Rispondi
  3. Grande voce e grandissimo cuore.

    (Alma)

    Rispondi
  4. Grande cantante e soprattutto grande persona.

    (Matteo Domenichini)

    Rispondi
  5. Grande Michele, le tue canzoni e la tua simpatia è stata apprezzata e applaudita anche a Rimini nei giorni scorsi. Parole di gratitudine ed apprezzamento mi sono giunte da tutto il personale del Quo Vadis di Rivazzura.

    (Silvano Domenichini)

    Rispondi
  6. Straordinario!

    (Tilde Ligabue)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48