Una navetta a Cervarezza

Riceviamo e pubblichiamo.

-----

Questa breve lettera è indirizzata a voi affichè il sindaco di Busana Govi ascolti le tante richieste dei pensionati ed invalidi di Cervarezza che vorrebbero una navetta che compatibilmente con gli orari delle corriere li porti dal centro abitato alla Tavernetta, affinchè non debbano affrontare la dura salita che certamente non fa bene alla loro precaria salute. E` un servizio che qualifica la uscente amministrazione, servizio che ogni utente sarebbe disposto a pagare...

Signor Sandro Govi, lei che è avvezzo ad ascoltare tutti ed a soddisfare le legittime richieste, faccia questo qualificante atto che sicuramente sarà tenuto caro nella memoria della nostra anziana popolazione montanara. Mi servo per la seconda volta di questo giornale perchè tutti sappiano che anche se da lontano ed in precaria salute proseguo, grazie d esso, ad interessarmi  dei montanari che mi hanno eletto e dei loro bisogni.

(Bruno Tozzi, consigliere comunale di Busana)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

4 Commenti

  1. Hanno ragione…mettete su una navetta per i disabili e per gli anziani;nelle altre città/paesi hanno il massimo rispetto per queste persone.

    (LG)

    Rispondi
  2. Scusi signor Tozzi, ma lei che è consigliere non ha posto la domanda in sede di consiglio comunale? Come mai i lavori non sono ancora finiti? La prima circolare parlava di un mese, dal 24 settembre al 26 ottobre. Il silenzio che è calato sopra questo lavoro è indignante. E’ una vergogna!

    (Teresa)

    Rispondi
  3. Tozzi ma di cosa parla che non sa nulla di quello che succede a Cervarezza e di chi usa i mezzi pubblici, tanto ne è che la sua opera di consigliere non ha lasciato nessun segno tangibile, se non quello che alle prossime elezioni ci sarà una sola lista. Complimenti.

    (fa)

    Rispondi
  4. Parlo dei veri problemi di Cervarezza e di Busana, dei problemi del paese e della sua gente. Tanto è vero che il contributo per i lavori che stanno eseguendo in Cervarezza fu ottenuto anche per il mio interessamento presso l’allora ministero competente, dietro richiesta del capo dell’Amministrazione comunale, caro signor fa!!! Per quanto poi riguarda la lista da presentare alle prossime elezioni amministrative, è ora che i busanesi ed altri prendano coraggio e coscienza affinchè essi stessi si facciano carico dei loro problemi e non aspettino tutto dall’alto o dal Pd. Il Pd fa quel che può che non sempre soddisfa tutti. Lei, caro signor fa, è uno dei tanti spettatori che nulla “fa” e tutto critica. Si rimbocchi le maniche ed incominci a lavorare per sè e la sua gente.

    (Bruno Tozzi, consigliere comunale uscente)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48