Lista civica “Bene comune” per Carpineti

Il contenuto del programma di lista è il risultato di molteplici incontri che il candidato sindaco Tiziano Borghi ha avuto con le numerose associazioni volontarie di Carpineti e con i tantissimi cittadini che hanno accolto con entusiasmo la novità da noi introdotta nel panorama politico carpinetano.

Lista Civica Bene Comune per Carpineti

Lista Civica Bene Comune per Carpineti

È un programma non teorizzato da alcuno, ma stimolato da una spinta proveniente dal basso, promossa dai cittadini e dalle associazioni di cui la Lista Civica Bene Comune per Carpineti si è fatta catalizzatrice negli ultimi mesi.

È il necessario strumento condiviso con candidati e cittadini per uscire dall'immobilismo e dal torpore cui il paese è stato sottoposto negli ultimi anni.

Quindi, in pillole, cosa prevede il programma?

Tra i punti principali:

- occupazione e gestione del territorio: in particolare sburocratizzazione e  velocizzazione delle pratiche, con azioni volte all'attrazione degli investimenti, all'agevolazione degli insediamenti produttivi, per la promozione dell’occupazione;

- ambiente e paesaggio: con forti azioni di contrasto al degrado della discarica, oltre  che delle cave abbandonate e delle frane. Si prevede inoltre la promozione di una tesi di laurea sperimentale per la riqualificazione della discarica di Poiatica, e l’istituzione della commissione per la discarica, il territorio e l’ambiente;

Lista Civica Bene Comune per Carpineti

Lista Civica Bene Comune per Carpineti

- attività produttive, agricoltura, turismo, artigianato e commercio: si prevedono decise tutele ed una espansione delle eccellenze produttive agricole, volte alla conservazione del territorio e alla prevenzione delle frane da parte degli agricoltori. Una novità importante è rappresentata dallo sportello per il turismo, gestito dai  giovani carpinetani, finalizzato, in parte, all'incremento di eventi congressuali;

- volontariato: fondamentale è la valorizzazione del volontariato, con la creazione di  sinergie tra le associazioni per l’ottimizzazione delle iniziative e delle risorse;

- giovani, cultura e tempo libero: si prevede, al fine di aumentare il coinvolgimento di cittadini talentuosi per l’insegnamento volontario, la costituzione di un nuovo e rivoluzionario sportello di orientamento allo studio e al lavoro, nonché la costituzione di una consulta dei giovani, rinforzando il network dei giovani carpinetani soggiornanti all’estero;

- sport: la lista civica "Bene Comune" si propone di riqualificare i centri sportivi, caratterizzati da un certo livello di incuria/fatiscenza/sono vecchi, organizzando manifestazioni sportive pluridisciplinari;

- urbanistica, edilizia e opere pubbliche: in ultimo, essenziale per promuovere uno sviluppo urbano armonico, è l’ascolto dei cittadini per l’analisi e l’individuazione delle priorità edilizie, volte alla valorizzazione delle strutture esistenti. E’ prevista inoltre una mappatura del territorio per il recupero del patrimonio immobiliare, lo sviluppo di attività facilitanti la comunicazione tra amministrazione pubblica e cittadini.

I candidati della lista civica sono l’espressione delle risorse socio-economiche carpinetane e sono: Stefania Beretti, avvocato; Gianfranco Campani, artigiano; Vincenzo Cingi, commerciante; Monica Comastri, commessa; Mirco Costetti, direttore; Enrica Costi, pensionata; Martina Dallari, studentessa; Matteo Giovani, laureando; Serena Pantani, ingegnere; Luciano Roffi, imprenditore; Enrico Rossi, geometra; Marco Ruggi, impiegato.

Al termine delle celebrazioni della liberazione, alle quali il candidato sindaco Tiziano Borghi e i candidati tutti della lista civica hanno partecipato, si è creato attorno a loro un caloroso e festoso ben augurale affollamento.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Forza ragazzi che stavolta ce la fate!

    (Carpinetana)

    Rispondi
  2. Dai che possiamo farcela, sappiate che non siete soli e tante persone sono disposte a dare una mano, a cominciare dal sottoscritto. Carpineti ha bisogno di una svolta forte e decisa. Ciao e auguri, auguri, auguri a voi per il bene dei carpinetani.

    (Luciano Franchini)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48