Precipitazioni, fondi dalla Regione per Baiso, Canossa, Casina e Vetto

Altri due milioni di euro in arrivo dalla Regione Emilia-Romagna per interventi urgenti contro il maltempo, resi necessari dalle forti precipitazioni dell’inverno appena passato. Si tratta di opere per il contenimento di frane, ripristino della viabilità, assistenza alla popolazione e messa in sicurezza del territorio, colpito da dicembre a marzo da abbondanti precipitazioni che hanno causato danni diffusi.

“Dall’inizio dell’anno oltre 4 milioni si euro sono stati stanziati per far fronte ai danni causati da questo anomalo inverno – afferma il consigliere Pagani -  l’attenzione e l’impegno della Regione Emilia-Romagna verso i territori e le popolazioni colpite dall’emergenza maltempo proseguono e lo stanziamento di queste ulteriori risorse ne è la testimonianza concreta”.

Dei 2 milioni di euro stanziati, 559mila sono destinati alla realizzazione di interventi già autorizzati. Si tratta di un primo pacchetto di lavori a cui ne seguiranno altri per i quali è attualmente in corso l’istruttoria da parte dell’Agenzia regionale di Protezione civile.

In particolare, oltre 188mila euro per la provincia di Forlì-Cesena, più di 130mila a Reggio Emilia, 90 mila a Modena, 51mila a Bologna, 50mila a Rimini e altrettanti a Parma. Di seguito l’elenco delle opere finanziate per la nostra provincia:

Comune di Baiso: realizzazione di opere di sostegno e sistemazione del versante di frana lungo la strada comunale n. 8 Castello–Pino Alto, località Ca' Gigetto (40mila euro);
Comune di Canossa: messa in sicurezza e ripristino della viabilità parzialmente interdetta da movimento franoso tra le località Cavandola e Votigno (50mila euro);
Comune di Casina: messa in sicurezza del versante sopra la strada comunale e l’omonima località di Molino di Cortogno (30mila 500 euro);
Comune di Vetto: lavori di ripristino della viabilità interrotta da movimento franoso in località Vogilato (10mila euro).

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48