Ricci, è sciopero

"La settimana scorsa Ricci Renzo s'era reso disponibile ad incontrare i lavoratori il 14 maggio, oggi, a Ciano, per continuare la discussione relativa al trasferimento degli impiegati alla sede di Bologna". Così inizia un breve comunicato diramato oggi dalla Filmcams Cgil di Reggio Emilia.

Che così prosegue: "Senza alcuna motivazione l'incontro è saltato ed ai lavoratori è stato intimato di iniziare avanti tempo le attività di trasloco. I lavoratori nelle more di questa discussione e nel timore della prossima disoccupazione hanno provveduto ad avviare le procedure legali volte ad impugnare i licenziamenti perchè ritenuti illegittimi e lesivi del pieno svolgimento della loro vita familiare e sociale ed ad offrire la prestazione lavorativa sempre presso la sede di Ciano".

Nel corso dell'assemblea i lavoratori hanno anche deciso di proclamare uno sciopero per le intere giornate del 15 e 16 maggio.

* * *

Correlati:

“Ricci, rischio licenziamento per 8 dipendenti” (8 maggio 2014)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48