La notte europea dei musei 2014: immagini da Cervarezza, il paese e il museo

 

Riceviamo e pubblichiamo

.........

La Notte Europea dei Musei è nata nel 2005 da una idea del Ministero della Cultura e della Comunicazione francese. Da allora fino ad oggi sono stati migliaia i musei europei che hanno aderito all’iniziativa patrocinata, dall’Unesco e dal Consiglio d’Europa e in Italia, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Questa notte  i Musei Italiani si mostrano quindi nell’inusuale e seducente veste serale, arricchendo l’offerta con musica, mostre, visite guidate, degustazioni, attrazioni artistiche, architettoniche e archeologiche che replica la fortunata esperienza dell'anno scorso con «Una Notte al Museo».

Il Museo del Sughero partecipa per il terzo anno consecutivo all’iniziativa, unico museo della montagna e della bassa collina ad aderire alla Notte Europea dei Musei.

Il titolo di quest’anno è “Immagini da Cervarezza……Il Paese e il Museo”. Simbolicamente raffigurato in una fotografia il Museo esce dalla sua dimensione abituale e si inoltra tra le vie del paese di Cervarezza per avvicinare i luoghi e le persone che hanno contribuito con la loro storia e partecipazione al successo del Museo stesso.

E’ possibile visualizzare tutta la galleria di immagini alla pagina facebook “Museo del sughero Cervarezza”.

L’Assessore alla Cultura

Ornella Coli

Fotografie riguardanti la partecipazione del Museo del Sughero all'iniziativa La Notte Europea dei Musei 2014

Fotografie riguardanti la partecipazione del Museo del Sughero all'iniziativa La Notte Europea dei Musei 2014

Fotografie riguardanti la partecipazione del Museo del Sughero all'iniziativa La Notte Europea dei Musei 2014

Fotografie riguardanti la partecipazione del Museo del Sughero all'iniziativa La Notte Europea dei Musei 2014

Fotografie riguardanti la partecipazione del Museo del Sughero all'iniziativa La Notte Europea dei Musei 2014

Fotografie riguardanti la partecipazione del Museo del Sughero all'iniziativa La Notte Europea dei Musei 2014

Fotografie riguardanti la partecipazione del Museo del Sughero all'iniziativa La Notte Europea dei Musei 2014

Fotografie riguardanti la partecipazione del Museo del Sughero all'iniziativa La Notte Europea dei Musei 2014

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Sono presente a Cervarezza dal 1960 e da allora ho sempre desiderato che gli antichi mestieri che fecero la ricchezza e furono il fulcro economico dell’alto Appennino reggiano avessero nella storia del paese un seguito. Per alcuni versi l’attività della lavorazione del sughero ancora resiste con nuove tecnologie sicuramente più redditizie. Ma la storia di questa attività artigianale e dei suoi mutamenti è rappresentata dal museo che nacque timidamente; dapprima come mostra poi, comprendendo gli organizzatori che poteva essere trasformata a museo, ci fu fatto un pensiero che nel tempo con l’impegno delle amministrazioni comunali fu realizzato. E’ inutile dire che queste iniziative dipendono molto da chi le gestisce; ebbene devo sottolineare che la signorina Coli è proprio la persona adatta. La fortuna del museo che partecipa oggi alla notte dei musei dipende anche da lei. Di ciò sono proprio contento perchè anch’io tra gli altri suggerii di trasformare quella antica prima mostra a mostra permanente.

    (Bruno Tozzi, consigliere comunale uscente)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48