Il Consiglio comunale di Canossa ha approvato le tariffe della tassa sui rifiuti per l’anno 2014

Riceviamo e pubblichiamo.

-----

Il Consiglio comunale di Canossa ha approvato le tariffe della tassa sui rifiuti per l’anno 2014. Il Comune ha deciso di non aumentare il gettito complessivo della tassa rispetto allo scorso anno, l’aumento dei costi del servizio di raccolta e smaltimento deciso da Iren è stato finanziato con fondi propri del Comune.

Particolarmente importante è stata la scelta del comune di ridurre in modo significativo le tariffe di alcune categorie commerciali che avevano subito un forte aumento lo scorso anno con l’introduzione della Tares. Il Consiglio comunale ha deliberato la riduzione della Tari del 35% per ristoranti, trattorie, pizzerie,bar, pasticcerie, generi alimentari, fiori, macellerie e discoteche. Una ulteriore detrazione del 30% per le stesse categorie è prevista qualora le stesse siano collocate in frazioni del comune diverse dal capoluogo.

L’ufficio tributi provvederà a trasmettere a casa dei cittadini i conteggi e l’apposito modulo da pagare entro il 30 giugno 2014.

(Enzo Musi, sindaco)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48