Finale play off volley femminile

Si conclude con il risultato di 3-2 la finale dei play off di prima divisione, che ha visto protagoniste Alistar Guastalla vs Appennino Volley Team, sabato sera alla palestra nuova di Rivalta. Le ragazze dell'AVT 'Scarsss', allenate da un impeccabile Bazzoli, hanno ceduto il passo alle avversarie a soli tre punti dalla meta finale. In un palazzetto gremito di agguerrite tifoserie, si è disputata una finale da cardiopalma, con continui e repentini cambi di risultato. I primi due set se li è aggiudicati l'Alistar imponendosi per 27-25 e 25-18. Quando tutto sembrava scontato ecco che l'orgoglio delle leonesse della montagna si e fatto sentire. Con grinta hanno affilato le unghie e si sono imposte alle avversarie nel 3 e 4 set con il punteggio 25-22 e 25-13. A questo punto entrambe le squadre avrebbero meritato di vincere. L'esperienza delle ragazze del Guastalla, protagoniste già da diversi anni nella prima divisione, ha consentito loro di imporsi, anche se con un minimo scarto di tre punti 15-12 aggiudicandosi così la promozione in serie D.
Grazie comunque ragazze, ci avete messo anima, cuore, grinta e passione; ci siamo divertiti e ci avete fatto sognare. Grazie di nuovo agli allenatori Davide, Mirko e Gianfranco che hanno creduto in voi e hanno reso possibile questo meraviglioso campionato. Peccato per chi non ci ha creduto del tutto lasciandovi a lottare solo con le vostre forze, ma con il sostegno dei tifosi che via, via è aumentato e vi ha sostenuto con calore crescente. Un grazie speciale alla pro loco di Cavola che vi ha sempre sostenuto con affetto e pazienza durante allenamenti e partite. Ora via le lacrime dagli occhi, godetevi il meritato trofeo e credeteci ancora perchè la serie D è solo rimandata. Grazie Scarsss!

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48