Home Bacheca I 100 anni di Saide

I 100 anni di Saide

2
0

Venerdì 6 giugno prossimo il sindaco di Baiso Fabrizio Corti incontra Saide Consolini, presso la sua abitazione per festeggiare il raggiunto traguardo dei 100 anni!

Saide Consolini nata a Gonzaga (MN) nel lontano 6 giugno del 1914 è la più giovane di tre sorelle. Vive a Reggiolo e fin da piccola soffre di asma, il medico le prescrive di trascorrere periodi di convalescenza in collina dove l’aria è più salubre e porta beneficio ai suoi disturbi. Durante uno di questi soggiorni, ospite di una famiglia a Debbia conosce il suo futuro marito Francesco Caselli. Dopo il matrimonio, come spesso accadeva a quei tempi, la coppia si trasferisce a Milano dove vanno a servizio a casa di una ricca famiglia. Anni dopo fanno ritorno a Debbia dove la signora Saide che era una bravissima sarta, lavora e confeziona abiti per tante signore della zona. Rimane vedova nel 1979, da allora resta a vivere sola nella sua casa.

Giunta al traguardo dei 100 anni, Saide dice di aver avuto una vita molto tribolata e di aver trascorso molti momenti in solitudine e malattia, facendo affidamento spesso ai suoi ricordi.

Articolo precedenteBellacoopia: i progetti delle scuole di Baiso e Viano saranno presentati il 4 giugno a Baiso
Articolo successivoPrimo “Ruttam Day”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.