Primo caldo africano; atteso cambio nel fine settimana

Intenso e quasi improvviso, benché annunciato da lungo tempo, il caldo è arrivato. Il responsabile è l’anticiclone africano Wolfgang – e non “Ciclope”, nome peraltro non proprio –, che, con l’azione combinata della profonda saccatura posta sul nord Atlantico, si è espanso sul Mediterraneo centro-occidentale, fino ad abbracciare le regioni d’oltralpe.

Lunedì 9 giugno, ore 2.00: l'anticiclone di matrice africana, aiutato dalla rotazione della bassa pressione
atlantica, convoglia aria molto calda sul nord Itala (dati ECMWF - rielaborazione ReggioEmiliaMeteo)

Da giovedì 5 abbiamo registrato temperature massime in costante aumento; del resto la crescita continuerà fino a giovedì prossimo, con valori che, soprattutto sulla bassa pianura, potranno toccare i 37°C. Ma il caldo non ha risparmiato e non risparmierà anche l’Appennino: già oggi – domenica – si sono registrate massime di +30.5°C a Felina e +26.0°C a Cerreto Laghi. Per altri 4 giorni, ci saranno buone possibilità di avere massime superiori ai 30°C fino a 600-800 m di quota.

Un cambio di circolazione è atteso fra venerdì e domenica, quando una saccatura in approfondimento dalla Scandinavia al Mediterraneo centro-orientale farà abbassare le temperature di 6-8°C, riportandole in linea con le medie del periodo. In questa occasione saranno possibili temporali localmente anche intensi, ma ci riserviamo di valutare gli effetti dettagliati nelle prossime emissioni previsionali direttamente consultabili su ReggioEmiliaMeteo

Sabato 14 giugno, ore 02.00: la discesa di aria più fredda proveniente dalla Scandinavia porterà un generale calo
delle temperature, probabilmente associato a fenomeni anche intensi (dati ECMWF - rielaborazione ReggioEmiliaMeteo)

Maggiori informazioni: articolo completo
I prossimi aggiornamenti meteo: Previsioni e Tendenza
Il tempo in atto sulla provincia: Dati e Immagini in tempo reale
Per ricevere le nostre informazioni meteo seguici su Facebook e Twitter

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48