Mostra a Carpineti: “Aspettando Matilde di Canossa”

"Aspettando Matilde di Canossa" è il titolo di un'esposizione che, aperta lo scorso 30 agosto, si può visitare fino al 29 settembre p.v. a Carpineti. Si tratta di una mostra didattico-documentaria, con dipinti dalla collezione di Giuliano Grasselli, oggetti di Ars Canusina, a cura di Clementina Santi. Luogo: Palazzo di Cortina e sale Corte Matilde, via F. Crispi. Giorni di apertura prossimi: 20, 21, 27, 28 e lunedì 29 settembre. Orari: 10-12,30 e 15,30-18,30.

Visite su prenotazione e info: 0522615023 (Michela Costi), [email protected]re.it - www.comune.carpineti.re.it

Dal Municipio informano inoltre che oggi, mercoledì 17 settembre, nel pomeriggio, ci sarà una apertura straordinaria per accogliere in visita a Carpineti (mostra e castello) 20 ragazzi (di diverse nazionalità) di "Orizzonti circolari", il progetto "ambasciatori del mondo" del Parco nazionale dell'Appennino tosco-emiliano; mentre a fine settembre ci sarà in visita "Progetto accoglienza" dei ragazzi 1^ superiore, provenienti da alcune scuole reggiane.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48