I tedeschi? Donano il mezzo della protezione civile

Uno straordinario gesto di generosità. Il nuovo Borgomastro di Fritzlar Hartmut Spogat, dal cuore dell’ Assia (Germania), è sceso nei giorni scorsi a Casina, unitamente al Comandante dei Feuerwehr (Vigili del Fuoco) di Fritzlar Hartmut Hucke, supportato da due volontari Maurizio e Laura, per far dono al locale Gruppo di Protezione Civile, capitanato dall’efficientissimo e generosissimo presidente Dino Ganapini, di un automezzo dei Feuerwehr (vigili del fuoco) tedeschi, adibito a centrale operativa mobile.

Hartmut Spogat è stato accolto ufficialmente dal sindaco di Casina Gianfranco Rinaldi che per tre giorni ha accompagnato l’altissimo Bürgermeister tedesco e la sua piccola delegazione, in un giro di conoscenza del territorio e delle sue peculiari realtà paesaggistiche, sociali, produttive, logistiche e infrastrutturali. Non sono mancate infatti: la visita alla città di Reggio e di conseguenza anche alla Caserma dei Vigili del Fuoco reggiani; al centro storico cittadino, alla Sala del Primo Tricolore; al locale Caseificio San Giorgio di Cortogno, per assistere alla classica “levata della forma” di Parmigiano-Reggiano e naturalmente non è mancato neanche un salto allo storico Castello di Canossa con cena finale dell’arrivederci al Castello di Leguigno da Gianni Rossi.

La cerimonia di consegna ufficiale dell’automezzo tedesco, che i feuerwehr di Fritzlar hanno voluto donare ai volontari di Protezione civile di Casina, è avvenuta sabato mattina alle ore 10.00 davanti al Municipio, alla presenza della locale municipalità, di Carabinieri, Croce Rossa, altre autorità e pubblico che hanno accolto Borgomastro e delegazione con tanto di alzabandiera e inni eseguiti dal Corpo Bandistico di Felina. Il Presidente Ganapini, sempre impeccabile col suo gruppo di volontari sulla piazza del Municipio e visibilmente commosso, nel discorso di ringraziamento per il dono ricevuto dai gemelli tedeschi. Tra i volontari di Protezione Civile anche il Sindaco emerito Carlo Fornili, firmatario del patto si Gemellaggio nel 2001 a Fritzlar con il Borgomastro emerito Karl Wilehm Lange.

Il Borgomastro Spogat, durante il breve soggiorno casinese, è stato ospite d’onore all’agriturismo “Madonna della Corte” di Elisa Montruccoli, applaudita interprete di Matilde di Canossa, a metà agosto, all’edizione 2014 della Kaiserfest di Fritzlar (Festa dell’Imperatore), la storica cittadina assiana da oltre quindici anni felicemente gemellata con Casina.

Ancora una volta Casina e Fritzlar, nel nome della reciproca collaborazione, sottoscritta nel 2000 col Patto di Gemellaggio, “das Herz Europas schlägt” … fanno battere il cuore della nostra Europa migliore.

 

Nelle foto:

  • La centrale operativa mobile donata alla Protezione Civile di Casina.
  • Il Sindaco Rinaldi, l’Assessore Busanelli con la delegazione del Borgomastro Spogat presso l’Agriturismo “Madonna della Corte” di Elisa Montruccoli.
  • Cerimonia ufficiale in Piazza IV novembre
Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48