Parmigiano Reggiano, la più grande partecipazione italiana a un concorso mondiale

 

Nazionale del Parmigiano Reggiano 2014 (Large)

REGGIO EMILIA, PARMA, MODENA, BOLOGNA, MANTOVA (11 novembre 2014) – “E’ la più grande spedizione italiana di formaggi all’estero mai realizzata prima in un mercato, come quello Inglese, che interessa fortissimamente al nostro prodotto”. Questo il commento Giuseppe Alai, presidente del Consorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano, nell’annunciare la partecipazione al concorso World Cheese Awards, edizione 2014, della Nazionale del Parmigiano Reggiano. Si tratta di un gruppo già pluripremiato di ben 21 caseifici di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna che scenderà in campo nella prestigiosa competizione, che si terrà da venerdì 14 a domenica 16 novembre presso il BBC Good Food Show di Londra. Oltre 3000 i formaggi attesi all’appuntamento che richiamerà 40.000 visitatori dal mondo, 200 gli esperti che valuteranno i campioni iscritti, nominando, oltre ai premi di categoria, il Campione del Mondo 2014.

“Abbiamo invitato i caseifici a questo concorso in occasione degli 80 anni del Consorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano – prosegue Alai – e abbiamo sostenuto questa Nazionale che è forte di 50 riconoscimenti in 13 anni di vita”.

Hanno così aderito 5 caseifici di Parma e provincia (Cooperativa Casearia Agrinascente, Caseificio Sociale Coduro, Latteria Sociale Costa di Bazzano, Società Agricola Giansanti, Caseificio Sociale di Urzano), 3 di Modena e provincia (Caseificio Dismano, Caseificio Sociale Nuovo Malandrone, Punto Latte), 2 di Bologna e provincia (Caseificio Sociale Fior di Latte, Caseificio Sociale di Querciola), 11 di Reggio Emilia e provincia (Caseificio Sociale Allegro, Caseificio Sociale Castellazzo, Caseificio Sociale Cavola, Caseificio Sociale del Parco, Fattoria Fiori di Fiori Pier Paolo, Latteria Sociale Migliara, Latteria Sociale Moderna, Latteria Sociale Nuova, Latteria Sociale San Giorgio, Latteria Sociale San Girolamo, Azienda Agricola Grana d’Oro).

“Sono le terre della Ferrari, del Lambrusco, di don Camillo e Peppone,… - spiega Gabriele Arlotti, ideatore e trainer del gruppo - Qui aziende agricole di alta qualità, con foraggi del comprensorio, producono nei caseifici il Parmigiano Reggiano “scelto” che trovate oggi a Londra. E’ lo stesso che al World Cheese Awards del 2013 si è aggiudicato ben 13 medaglie e che, anche quest’anno, intende fare incetta di premi”.

“Con i suoi nove secoli di storia e la sua origine – conclude Riccardo Deserti, direttore del Consorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano –, che trae radici dalla cultura dei monaci benedettini e cistercensi, il Parmigiano Reggiano è l’emblema dei prodotti a denominazione protetta. Quello che sarà presentato al Good Food Show è una selezione di prodotto emblema di qualità. Nel mercato europeo crediamo di potere proporre senza indugio un prodotto unico, privo di additivi e conservanti, forte solo di tempo e artigianalità dei mastri casari e degli agricoltori”.

Venerdì i lavori, attesissimi in queste ore, della giuria internazionale. Nei tre giorni della fiera la presentazione del prodotto negli stand del BBC Good Food Show.

 

 

 

Che cosa è la Nazionale del Parmigiano Reggiano?

 

La Nazionale del Parmigiano Reggiano è un gruppo spontaneo di caseifici, costituitosi nel 2001, uniti dalla volontà di conseguire risultati prestigiosi, di promozione e di solidarietà, anche oltre i confini europei. Rappresenta, nelle varie iniziative, di anno in anno, il comprensorio e il territorio di produzione del Parmigiano Reggiano: Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e Mantova. Nata all’interno del Consorzio Conva da un’idea di Gabriele Arlotti, che da allora la guida, opera in collaborazione del Consorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano. Nel mondo partecipa a eventi irripetibili come lo sono state tutte le edizioni dei Concorsi “Grolla d’Oro, Formaggi d’Autore”, le prestigiose “Olimpiadi dei Formaggi di Montagna” o il “World Cheese Awards” in Inghilterra. La Nazionale, inoltre, è attenta anche alle iniziative di solidarietà: “La Forma del Cuore” è un progetto per aiutare persone e popoli in difficoltà, con la vendita della t-shirt “Italia” della Nazionale .

Pubblico, giurie internazionali e appassionati gastronomi con medaglie, assaggi e acquisti testimoniano il successo di questa idea nazionale: il “formadìo” e il suo territorio, unici e veicolati nel mondo.

 

 

 

 

Medagliere della Nazionale del Parmigiano Reggiano

Il formaggio… più d’oro del mondo

 

 

2001

Concorso nazionale Formaggi d’autore 2001 (Italia) - Saint Vincent

·        Nazionale PR - Latteria Tabiano: Medaglia d’oro

 

2002

Olimpiade dei Formaggi di Montagna (Italia) - Saint Vincent

·         Nazionale PR - Latteria di Cagnola: Medaglia d’argento

 

2003

Olimpiade dei Formaggi di Montagna (Francia) - Les Rousses

·        Nazionale PR - Azienda agricola La Villa: Medaglia d’oro

 

2004

Olimpiade dei Formaggi di Montagna (Svizzera) - Appenzell

·        Nazionale PR - Latteria Casale di Bismantova: Medaglia d’Argento

 

2005

Olimpiade dei Formaggi di Montagna (Italia) - Verona

·      Nazionale PR - Latteria Tabiano, categoria generale formaggi a pasta extradura: Medaglia d’oro

·      Nazionale PR - Latteria Gaggio Montano, categoria 18-23 mesi: oro;

categoria 24-29 mesi: Medaglia d’oro; categoria generale formaggi a pasta extradura: Medaglia di bronzo

·      Nazionale PR - Latteria Cavola, categoria 24-29 mesi: argento

·      categoria 18-23 mesi: Medaglia d’argento

·      Nazionale PR - Latteria S. Pietro (Valestra), categoria oltre 30 mesi: argento

·      Nazionale PR - Latteria Selvapiana, categoria oltre 30 mesi: bronzo

 

 

2006

Concorso Nazionale “Grolla d’oro - Formaggi d’Autore” (Italia) - Saint Vincent

·      Nazionale PR - Latteria Moderna: Grolla d’oro, formaggio più buono d’Italia

·      Nazionale PR - Latteria di Cavola: Grolla d’oro, miglior formaggio extraduro

 

2007

Concorso internazionale “Pir Cheese” (Russia) – Mosca

·      Nazionale PR - Latteria S. Pietro, categoria a pasta dura: Medaglia d’Oro

Olimpiade dei Formaggi di Montagna (Germania) - Oberstdorf

Categoria “18-21 mesi”

·        Nazionale PR - Caseificio Val Parmossa (Tizzano Val Parma): oro

·        Nazionale PR - Latteria di Garfagnolo (Castelnovo Monti): argento

·        Nazionale PR - Caseificio Casola di Montefiorino: bronzo

Categoria “22-29 mesi”:

·        Nazionale PR - Caseificio del Parco (Ramiseto): oro

·        Nazionale PR - Caseificio Casola di Montefiorino: argento

·        Nazionale PR - Latteria di Tabiano (Viano): bronzo

Categoria “oltre 30 mesi”

Nazionale PR - Caseificio Salto di Santa Maria (Montese): oro

“Premio Buonitalia per il Miglior Formaggio da Esportazione” 2007

·        Nazionale PR – Caseificio del Parco

 

2008

Concorso Nazionale “Grolla d’oro - Formaggi d’Autore” (Italia) - Saint Vincent

·        Nazionale PR – Latteria sociale Allegro (Castelnovo Sotto), Grolla d’oro “Miglior Formaggio d’Italia”

·        Nazionale PR – Latteria sociale Allegro (Castelnovo Sotto), grolla d’oro oltre 30 mesi

 

2009

Olimpiade dei Formaggi di Montagna (Svizzera) - Saignelégier

Categoria “Miglior Parmigiano Reggiano Dop”

·        Nazionale PR – Fattoria Fiori (Vetto): oro

Categoria “Formaggi a pasta extradura”

·        Nazionale PR – Fattoria Fiori (Vetto): bronzo

“Premio Buonitalia per il Miglior Formaggio da Esportazione” 2009

·        Nazionale PR – Fattoria Fiori: terzo classificato

 

Concorso Nazionale “Grolla d’oro - Formaggi d’Autore” (Italia) - Saint Vincent

·        Nazionale PR - Latteria sociale Migliara (Casina) – Grolla d’oro “Miglior Formaggio d’Italia”

·        Nazionale PR- Latteria sociale Migliara (Casina) – Grolla d’oro oltre trenta mesi

·        Nazionale del PR- Caseificio Fiordilatte (Gaggio Montano, Bologna)- Grolla d’oro sotto i 30 mesi

 

2010

Concorso Nazionale “Grolla d’oro - Formaggi d’Autore” (Italia) - Saint Vincent

·        Nazionale PR - Caseificio Cavola (Toano, Reggio Emilia) – Nomination “Miglior Formaggio d’Italia”

·        Nazionale del PR - Caseificio Cavola (Toano, Reggio Emilia) - Grolla d’oro oltre i 30 mesi

·        Nazionale del PR - Latteria Sociale Moderna – (Bibbiano), nomination oltre i 30 mesi

·        Nazionale del PR - Caseificio Fior di Latte (Gaggio Montano, Bologna), nomination oltre i 30 mesi

·        Nazionale del PR - Caseificio Castellazzo (Campagnola, Reggio Emilia) – Grolla d’oro sotto i 30 mesi

·        Nazionale del PR - Latteria Sociale Moderna – Bibbiano (Reggio Emilia) nomination sotto i 30 mesi

·        Nazionale del PR - Antica Fattoria Scalabrini – Bibbiano (Reggio Emilia) nomination sotto i 30 mesi

·        Nazionale del PR – - Caseificio Castellazzo (Campagnola, Reggio Emilia) – Giuria dei Giovani Degustatori

 

 

2013

 

World Cheese Awards 2013 – Birmingham (Inghilterra)

 

Bronzo, categoria < 19 mesi

Fattoria Fiori di Fiori Pier Paolo

Caseificio sociale di Cavola

 

Argento, categoria < 19 mesi

Latteria San Giovanni di Querciola

Latteria Sociale San Giorgio di Casina

Fratelli Boldini (Parma)

 

Argento categoria > 19 mesi

Latteria sociale Tabiano

Caseificio sociale Allegro

Fratelli Boldini (Parma)

Santo Stefano (Parma)

 

Oro > 19 mesi

Caseifcio sociale Castellazzo

Fattoria Fiori di Fiori Pier Paolo

Caseificio sociale Cavola

Caseificio sociale Cavola (due ori!)

 

2014

Primo Tricolore alla Nazionale del Parmigiano Reggiano

World Cheese Awards 2014 – Londra (Inghilterra)… la sfida continua…

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48