Tiziano uber alles

L'altro ieri, sabato 27 dicembre, si è tenuto a Sermide, in provincia di Mantova, il secondo torneo interregionale di tennis tavolo, a cui hanno preso parte quasi 80 atleti da tutto il nord Italia. A salire sul gradino più alto del podio è stato l'atleta reggiano Tiziano Scaruffi, capace di sconfiggere in finale il temibile rumeno Ghinea Felix Inout del TT Valeggio sul Mincio (Verona), per 3-0.

Ieri, domenica 28, a Manzolino di Modena, si è disputato poi il 1° Memorial "Egidio Lugli". Torneo che ha visto trionfare per la seconda volta in due giorni l'atleta del TT Bismantova, classificatosi primo davanti ad oltre 70 partecipanti. In finale il giocatore reggiano è riuscito a sconfiggere il suo compagno di squadra Guidotti con il risultato di 3-1.

Meglio non poteva chiudere l'annata 2014 Scaruffi, che dopo questi due successi si sente pronto e carico ad affrontare un nuovo anno pieno di successi.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

6 Commenti

  1. Complimenti a Scaruffi; è certamente più difficile essere così bravi dove esistono meno polisportive che in città come qui a Modena; il risultato è quindi stato ottimo. Mi chiedo se questi risultati possono costituire un valore aggiunto, senza costi proibitivi per chi ne vorrebbe fruire, durante il periodo estivo ai ragazzi che vengono a Castelnovo (questo vale anche per altre cose come ad esempio la chitarra); insomma dare ai giovani luoghi di aggregazione. Grazie e ancora complimenti.

    (Luigi Magnani)

    Rispondi
  2. Complimenti a Tiziano per questo nuovo ottimo risultato.

    (Sara Manfredini)

    Rispondi
  3. Un campione vero.

    (Idaf)

    Rispondi
  4. Sei un grande!

    (Luchino)

    Rispondi
  5. Complimenti, Tiziano, un bel finale 2014.

    (P.F.)

    Rispondi
  6. Boia chi molla!, e tu non hai nessuna voglia di farlo. Complimenti ancora, stai bissando i tuoi successi. Sei grande, ciao.

    (Eros Tamburini)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48