Si vendica dell’amante imbrattando l’auto del marito

Mentre il marito 70enne con la sua amante di 60 anni consumano un pranzo a base di pesce in una località balneare ligure, la moglie 60enne si vendica imbrattando con vernice spray la macchina della rivale in amore. Scrive una parola offensiva a carattere cubitali su tutta la carrozzeria dell’auto sporcando il parabrezza di quella del marito. Nel riprendere le rispettive auto nel parcheggio “clandestino” i due amanti, accortisi dei danni subiti, hanno chiamato i Carabinieri per le constatazioni di legge.

Sul posto sono intervenuti i militari in forza alla stazione di Carpineti, che, date le circostanze e vista la parola scritta sulla carrozzeria dell’auto dell’amante, hanno rivolto le loro attenzioni nei confronti della moglie del 70enne.

I primi riscontri alle indagini sono giunti dalle telecamere che hanno immortalato nei pressi del parcheggio il transito dell’auto dello stesso tipo e colore in uso alla donna sospettata. Quest’ultima, convocata in caserma e messa alle strette dal maresciallo, ha ammesso le proprie responsabilità, dichiarando di aver agito per vendetta.

E’ stata denunciata alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia dai militari carpinetani per il reato di danneggiamento aggravato.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

3 Commenti

  1. 190 anni in 3 e si comportano come dei ragazzini. Ma per piacere!

    (Alessandro)

    Rispondi
  2. Ragazzini o no, le corna non fanno piacere a nessuno.

    (M.M.)

    Rispondi
  3. L’amore non smette mai di far battere il cuore…

    (Simona)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48