Villa Minozzo, fondo stradale dissestato: limite dei 50 km/h sulle Sp 9 e 96

La Provincia di Reggio Emilia informa che da giovedì 2 aprile su due strade provinciali in comune di Villa Minozzo - a causa del fondo stradale dissestato, potenzialmente pericoloso per la circolazione dei veicoli che procedono a velocità sostenuta - al fine di consentire il transito in sicurezza verrà introdotto il limite di velocità a 50 km/h, ad eccezione dei tratti dove è già presente il limite di velocità a 30 km/h.

Il provvedimento, che rimarrà in vigore fino al termine dei conseguenti lavori di ripristino, riguarda la Sp 9 delle Forbici per un tratto di circa 20 chilometri dalla fine del centro abitato di Case Zobbi all’inizio del centro abitato di Civago e la Sp 96 “Civago-Riaccio” in tutto il tratto compreso in comune di Villa Minozzo.

Nelle giornate del 2 e 3 aprile, invece, si viaggerà a senso unico alternato regolato da movieri e con limite di velocità a 30 km/h sulla Sp 21 “Albinea-Montecavolo”, per un tratto di circa 20 metri in località Botteghe di Albinea, per lavori di potatura piante a lato della sede stradale.

 

Per info in tempo reale sulla viabilità e in caso di eventuali emergenze consultare il profilo Twitter della Provincia di Reggio Emilia @ProvinciadiRE.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48