Medicina amara (per i bolognesi)

Mallon

Mallon

Djukic schiera Paulig, Generali, Vezzosi, Guarino e Vanni.
Curti, schiera Persiani, Govi F., Govi G., Sighinolfi, e Musolesi.

Inizia bene il Banco Emiliano Credito Cooperativo LG Basket con un parziale di 7 a 0 con Vanni protagonista. Risponde Musolesi. Medicina si presenta ben organizzata e si tiene incollata. Secondo quarto sempre in equilibrio con grande intensità da ambo i fronti con Castelnovo particolarmente consapevole di ciò che doveva fare e determinata a portare a casa il risultato.  Canestro impossibile a fil di sirena di Guarino che porta le squadre negli spogliatoi con Lg a + 10. Si rientra con Medicina determinata e rosicchia punti portandosi addirittura in parità, ma l'intensità difensiva di Castelnovo si traduce in palle recuperate e ottime giocate in attacco. La squadra gira bene e sa quello che deve fare. Ultimo quarto con il Banco Emiliano Credito Cooperativo LG Basket che mette la freccia segnando dalla distanza con un Paulig costante come sempre e Vanni che porta a casa un bottino di 20 punti. Persiani esce per infortunio e Curti viene espulso per doppio tecnico. Castelnovo arriva al +29 e si prepara per l'atterraggio. Sighinolfi mette due bombe e riporta Medicina a -21. Altra bella vittoria esterna per Banco Emiliano Credito Cooperativo LG Basket che sembra capitalizzare bene la qualità degli allenamenti e porta a casa la settima vittoria consecutiva.

Appuntamento al Palagiovanelli venerdì 17 aprile, alle ore 21, contro la diretta rivale per i playoff Budrio.

Parziali 15-17, 25-35, 46-53, 63-84

Tabellini:
Medicina: Persiani 6, ROSSI, Govi F. 2, Govi G. 7, Sighinolfi 16, Biguzzi 9, Lorenzini 8, Panico 2, Musolesi 8, Piccinini 5 All.re Curti
Banco Emiliano Credito Cooperativo LG Basket: Generali 5, Ovi 4, Siani 8, Vezzosi, Paulig 25, Guarino 8, Baccarani n.e. Vanni 20, Benvenuti n.e., Canuti n.e. Mallon14, All.re Djukic.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48