Buon compleanno, Pia

Riceviamo e pubblichiamo.

-----

TORTATi ricordo così il giorno del colloquio: giovanissima, magrissima, seria... con quel cappottino a quadri arancione... Dicevano che venivi dalla città: eri una vera "cittadina", noi invece di montagna...

Il mio primo ricordo di te, Pia, è questo!

Abbiamo trascorso insieme una vita: è vero, lavorativa, ma dividendo comunque le nostre gioie, i nostri dolori, le nostre preoccupazioni, qualche incomprensione. Questi vissuti importanti e indelebili fanno sì che ci si cerchi per chiedere "ciao come stai, come va, la tua famiglia?"

So che conservi con tanto affetto il biglietto di accoglienza "Alla nostra piccolina!" Siamo diventate grandi insieme; siamo diventate mamme, nonne, condividendo i momenti salienti della vita. Ora io sono a casa e tu sai quanto sia felice di questo, tu invece ancora una brava insegnante!

Ti voglio bene e per questo te ne auguro tantissimo! Buon compleanno, Pia.

(La tua collega)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48