Viaggio di istruzione al CERN di Ginevra del liceo Dall’Aglio

Riceviamo e pubblichiamo.

-----

Il viaggio di istruzione al CERN di Ginevra è ormai un appuntamento fisso per le classi quarte del liceo scientifico del nostro Istituto, a partire dall'anno scolastico 2011/2012.

La visita al CERN – preceduta da un lavoro di preparazione in classe che prevede lo studio dei fondamenti della Fisica delle particelle - è molto formativa per studenti e insegnanti, in quanto è un’opportunità per conoscere le frontiere della Fisica contemporanea e per capire come funziona la ricerca scientifica fondamentale ad altissimi livelli, quali siano le sue interazioni con lo sviluppo tecnologico e con la cultura in generale. L’esperienza è sempre magnifica ed arricchente, sia dal punto di vista scientifico, sia dal punto di vista umano: straordinario è infatti il modo accogliente e informale con il quale i ricercatori del CERN condividono con noi l’entusiasmo per la conoscenza.

Quest’anno, abbiamo trascorso al CERN la giornata del 31 marzo. Al mattino siamo stati accompagnati da alcuni ricercatori italiani (un ingegnere e due fisici) in una visita che ci ha portato, dopo una lezione introduttiva chiara e accattivante, a essere divisi in piccoli gruppi: abbiamo così alternativamente visitato gli esperimenti per la produzione e lo studio dell’antimateria (vedendo anche direttamente – cosa eccezionale – un deceleratore per le anti- particelle) e il centro di calcolo del CERN (dove ci hanno spiegato come vengono smistati i dati prodotti dagli esperimenti e ci hanno mostrato i server e le unità di memoria). Alcuni studenti erano davvero entusiasti e hanno stupito le guide con interventi pertinenti e risposte corrette alle domande poste.

Dopo pranzo, abbiamo visitato liberamente la suggestiva mostra “Universe of Particles” dentro al Globe, l’edificio simbolo del CERN.

Barbara Bonacini, docente di matematica e fisica al Liceo Scientifico Dall’Aglio di Castelnovo ne’ Monti

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Bellissima esperienza, vissuta con grande entusiasmo e tanta emozione dai nostri ragazzi. Grazie ancora agli insegnanti e all’istituto, che hanno permesso di vivere tutta questa bellezza!

    (Una mamma)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48