E’ ancora possibile acquistare i biglietti per il concerto dei Crodaioli del 30 maggio

Bepi De Marzi

Bepi De Marzi

Ci sono ancora posti disponibili per il grande concerto dei Crodaioli, in programma sabato 30 maggio alla Chiesa della Resurrezione alle ore 21, primo dei tanti eventi in programma per celebrare il quarantennale del Coro Bismantova, storica formazione canora castelnovese.

Il cartellone di iniziative è stato allestito dal Coro, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura di Castelnovo ne' Monti: le attività proseguiranno fino alla fine dell'anno, ma si comincia davvero con il botto, il concerto del 30 maggio, per il quale è ancora possibile acquistare i biglietti (informazioni 333 9109377, www.corobismantova.com): sono attesi nel capoluogo appenninico nientemeno che i Crodaioli di Bepi De Marzi, formazione che ha fatto la storia del canto corale tradizionale montanaro, tra le più conosciute in Italia e nel mondo dagli appassionati.

Voce critica fin dalla costituzione, nel 1958, i Crodaioli, fondati e diretti da sempre da Bepi De Marzi, pongono al centro delle loro canzoni la difesa dell'ambiente per la salute dell'uomo (e non solo per ragioni estetiche), la difesa e la diffusione del sentimento delle tradizioni e la convinta partecipazione alla vita di fede, la narrazione della storia in chiave cronachistica e per il miglioramento del presente.

Questa l'ideologia del coro fin dal suo nascere all'interno del CAI e poi diventato istituzione autonoma, assolutamente indipendente.

Il repertorio è impostato esclusivamente sulle composizioni del direttore e fondatore, Bepi De Marzi.

E' un appuntamento imperdibile per aprire le celebrazioni per il quarantennale del Coro Bismantova, che avrà poi un nuovo tassello di grande importanza il prossimo 4 luglio, quando al Centro Culturale Polivalente andrà in scena la 35° Rassegna corale castelnovese.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48