Ecco Reggionarra ne’ Monti (sperando nella clemenza del tempo)

ReggionarraOggi, sabato 30, e domani, domenica 31 maggio, il centro di Castelnovo viene “invaso” dalla settima edizione di Reggionarra ne' Monti, che quest'anno offre un elenco davvero molto ricco di iniziative, ed alcuni cambiamenti. Il tema dell'edizione 2015 è “Seminar storie tra cielo e terra”.

Si comincia oggi, si diceva, con una giornata di “antipasto”, "Aspettando Reggionarra ne' Monti". Alle ore 17 nei giardini sopra al supermercato Coop di via Monzani è in programma “L'errore della volpe”. Si tratta della conclusione del laboratorio di cittadinanza attiva Impronte, organizzato dall'Ovile in collaborazione con Croce Verde e Comune di Castelnovo. I ragazzi del doposcuola animeranno i giardini con lo spettacolo “L’errore della volpe”, frutto del percorso svolto sotto la guida della compagnia teatrale NoveTeatro. Successivamente ci si sposterà nella sala consiliare dove i ragazzi di impronte parteciperanno alla consegna della Costituzione ai neodiciottenni del territorio. E' previsto anche il saluto del sindaco Enrico Bini e del vicesindaco Emanuele Ferrari. Seguirà un piccolo rinfresco curato dagli studenti dell'Istituto alberghiero dell’IIS "N. Mandela". Una giornata importante per un laboratorio che in questi mesi ha coinvolto circa trenta bambini e ragazzi all'insegna della conoscenza del territorio, dei luoghi, delle persone.

Domani, 31 maggio, sarà una giornata piena di storie e racconti in grado di conquistare tutta la famiglia. Si comincerà alle 16, con l'apertura ufficiale di Reggionarra ne' Monti con la banda di Felina in piazza Peretti. Dalle 16,20 via alle narrazioni, a cura dei volontari della Biblioteca comunale "R. Crovi" di Castelnovo: per i bambini dagli 0 ai 3 anni “Storie da assaggiare”, in piazza Peretti con Angela Delucchi; per i bambini di 4 e 5 anni, “Di carote e conigli”, ancora in piazza Peretti, con Michela Costi e Luciana Crovi; per i bambini dai 6 anni in su, “Il fagiolo magico” in piazza dell'ex pretura, con Alessandro Guidotti. Dalle 16,50 note itineranti ancora con la Banda di Felina.

Alle 17 nuove narrazioni, questa volta a cura della compagnia del Teatro Bismantova, in piazza dell'Unità: “Il seme del prugno” e “Il Re delle mele”, con narratori Gloria Bonci, Debora Costi, Mara Fabbiani, Paola Giampellegrini, Mariagrazia Vasirani, in collaborazione con Sweetly Lab.

Alle 18 altre narrazioni a cura dei volontari della biblioteca: per i bimbi da 0 a 3 anni “Storie da gustare”, in piazza Peretti con Angela Delucchi; per la fascia 4–5 anni “Zuppa di zucca”, in piazza della Pretura, con Katia Bianchi, Simona Paterlini e Alice Corsi; dai 6 anni in su, “La frittata”, in piazza Peretti, con Francesca Davoli e Sergio Cardone.

Infine, alle 18,30, ci sarà l'esibizione della Baby band di Felina, con intervalli letterari a cura della compagnia del Teatro Bismantova, in piazza Peretti.

Ai piccoli ospiti della giornata sarà anche proposta una merenda con prodotti del territorio: assaggi di pane di montagna e pane venuti da lontano, a cura dell'associazione Al Bayt, una mini degustazione di Parmigiano Reggiano e pecorino di montagna in abbinamento a pere e noci, e il gioco dell'acqua per indovinare qual'è l'acqua comune. Inoltre ci saranno gadget a tema, e altri “ricordi” della giornata disponibili nei bar di Piazza Peretti.

Per informazioni è possibile contattare la Biblioteca comunale "R. Crovi", al numero 0522610204. In caso di maltempo la manifestazione si terrà al Centro culturale polivalente, in via Roma, 4.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48