A Baiso Festa della Repubblica e consegna della Costituzione ai diciottenni da parte del sindaco Fabrizio Corti

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera in cui il sindaco si rivolge ai giovani.

-----

Carissimi,

oggi è un giorno speciale per noi e per la nostra Nazione, spero di trasmettervi la mia emozione in questo incontro che oramai è una

Festa della Repubblica - Baiso

Festa della Repubblica - Baiso

tradizione in tutta Italia, oggi Festa della Repubblica le istituzioni incontrano i diciottenni per far dono a loro della Costituzione.

Al compimento del 18° anno la Legge vi attribuisce il potere di agire assumendovi la responsabilità piena dei vostri atti, il potere di votare e tanti altri diritti insieme ad altrettanti doveri. Da qui in avanti diventa più forte e impegnativa la vostra partecipazione all’interno della società civile e della comunità del vostro Paese. Compiere 18 anni vuol dire essere artefici di scelte importanti per la propria vita e per la società, vuol dire maturità consapevole e costruttiva, vuol dire impegnarsi nel portare avanti le proprie idee e i propri ideali, vuole anche dire essere cittadini con la libertà di scegliere consapevolmente quello che volete fare. Ricordate

Festa della Repubblica - Baiso

Festa della Repubblica - Baiso

che la libertà è però anche una responsabilità, abbiate rispetto per voi stessi, per la vostra dignità, per i vostri valori, e soprattutto per quelli altrui.

In questo percorso io nella veste di Sindaco e tutta l’Amministrazione comunale vi sono vicini e sono a vostra disposizione per appoggiare e supportare le vostre proposte e le vostre iniziative nell'ottica di una fondamentale e importante collaborazione tra giovani e Istituzioni.

Oggi vi faremo dono di una copia della Costituzione con l’augurio che vi incuriosisca e cominciate a leggerla e approfondire i principi in essa contenuti. Sia per tutti voi di grande insegnamento. Coltivate la speranza, l’aspirazione, il desiderio di un futuro migliore e di una società sempre più giusta , perché queste erano le speranze, di chi ci ha preceduto.

Festa della Repubblica - Baiso

Festa della Repubblica - Baiso

A voi il compito di proseguire nella grande avventura di lottare per una vera democrazia, di costruire una società civile sempre più operosa, pacifica, solidale, con pari dignità e pari opportunità di tutti i cittadini alla vita politica perché riteniamo necessario che voi, nuove generazioni, entriate in politica sempre più numerosi, diventandone parte attiva, per promuovere nuovi cambiamenti e dare nuovi impulsi.

Valori quali la libertà, la giustizia, l’uguaglianza, non sono mai conquiste definitive, ogni generazione deve dare il suo contributo. Che la mia generazione, che la vostra generazione, siano all'altezza di questo compito e possano essere esempio per coloro che verranno.

Auguri sinceri per il vostro futuro.

(Il sindaco Fabrizio Corti)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48