“Dopo la vittoria dei sì ora abbiamo davanti il compito di ricreare migliori condizioni di vita in montagna”

Comune di VentassoAccogliamo con piacere che in tutti e quattro i comuni in cui domenica 31 maggio si è tenuto il referendum consultivo la maggioranza dei cittadini si è espressa favorevolmente al processo di fusione". Così inizia un comunicato diffuso oggi dal Pd dei circoli di Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto.

WRingraziamo tutte le persone che, attraverso il comitato per il sì 'Amici della fusione', si sono impegnate in questi mesi passati per far conoscere alla gente il progetto di fusione e hanno reso possibile la vittoria. Questo voto è il punto di partenza per un nuovo corso amministrativo del crinale, in cui i quattro comuni metteranno assieme le loro forze per affrontare le sfide del futuro".

"Gli amministratori del comune unico - dicono dal Pd montano - dovranno sfruttare al meglio le risorse che Stato e Regione metteranno a disposizione, senza ridurre i servizi ai cittadini ma ottimizzando e riducendo le spese per l’autosostentamento dell’ente. A quella parte di cittadini che si è dimostrata scettica verso il processo di fusione dovremo dimostrare di saper realizzare progetti innovativi e di rilancio senza creare strappi col passato. L’obiettivo principale dovrà, a nostro avviso, essere quello di ricreare migliori condizioni di vita in montagna, soprattutto per i giovani. Questo obiettivo passa inevitabilmente attraverso politiche per il lavoro, i servizi e le infrastrutture. La possibilità di rilancio e rinnovamento ora l’abbiamo davvero, sfruttiamola al meglio!".

* * *

Correlati:

Fusione comuni / Al voto il 62,23%. Vittoria dei sì. Nasce il Comune di Ventasso (31 maggio 2015)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48