La Croce Verde di Castelnovo ne’ Monti al rally sardo

Fiorentini

Iacopo Fiorentini

"Con orgoglio siamo a comunicare che quest'anno da oggi, 10 giugno, al 14, avremo tra le fila degli organizzatori del servizio sanitario del Rally mondiale di Sardegna per Anpas nazionale il nostro presidente della Croce Verde di Castelnovo ne' Monti Iacopo Fiorentini". Lo si legge in una nota dell'associazione castelnovese, presieduta da quest'ultimo.

"Una soddisfazione enorme, vista l'importanza di livello mondiale della manifestazione, per la presenza di Fiorentini, che dimostra che la sua tenacia e la preparazione manageriale gestionale di alto livello portano ad essere ai vertici nazionali di una gara di mondiale (unica tappa italiana del circuito Wrc), ma anche per la presenza dei volontari Croce Verde di Castelnovo, che con un mezzo attrezzato da rianimazione svolgeranno servizio lungo le 22 prove del rally mondiale".

Fiorentini, da Alghero, in una telefonata dal campo base del parco assistenza del rally, ha detto: "Una grande soddisfazione essere qui a svolgere quello che tanto amo fare in un contesto di vertice come questo rally. Sono molto contento perché la Croce Verde ha raggiunto livelli inimmaginabili e se oggi sono qui è anche merito di chi sta lavorando a casa per coprire servizi e portare avanti l'associazione e preparare materiale sanitario per tutti i numerosi mezzi Anpas presenti all'assistenza (la preparazione di tutto il materiale avanzato dei mezzi è in gestione alla Croce Verde del nostro paese".

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Complimenti vivissimi e grazie a tutti per i vostri costanti e competenti servizi. Grazie.

    (Maria Paola)

    Rispondi
  2. Un ringraziamento speciale va, oltre che a tutti i nostri instancabili volontari, al nostro direttore sanitario, dott. Ermanno Briglia, agli anestesisti-rianimatori che collaborano con noi quotidianamente, in particolare il dott. Giovanni Salati e agli infermieri del Pronto Soccorso dell’ospedale S. Anna di Castelnovo ne’ Monti, che grazie alle loro competenze, professionalità e passione hanno reso possibile la selezione e la preparazione degli equipaggiamenti avanzati per tutte le ambulanze Anpas in servizio al Rally Italia Sardegna. Grazie infinite a tutti!

    (Francesco Marconi, Croce Verde Castelnovo ne’ Monti)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48