Furti dettati dalla miseria: non i carabinieri ma i servizi sociali…

Mani in pasta

Questa mattina in centro a Ramiseto, sul presto, ignoti hanno rubato… un sacchetto di pane, appoggiato dal fornaio sul tavolo del bar/pizzeria/ristorante “Le mani in pasta”. Un sacchetto di pane…

Pochi mesi fa analogo furto era avvenuto presso il minimarket “Il ponte”, nella frazione di Bora, sempre nel ramisetano. In quel caso, come aveva avuto modo di riferire il proprietario, Giancarlo Costi, il ladro era stato ripreso dalla telecamera di sicurezza esterna. Si trattava di una cittadina straniera (rumena) abitante a Ramiseto. Non denunciata… per ovvi motivi (comprensione, buon cuore).

Forse i servizi sociali, più che i carabinieri, dovrebbero essere informati e intervenire per un eventuale aiuto.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48