Canyon, guadi, biodiversità: la Montagna è InCantata in Val Tassobbio

 

Val Tassobbio

Dopo l'avvio, la Montagna InCantata prosegue nella Val Tassobbio con due appuntamenti: sabato 27 e domenica 28 giugno. Il festival disseminato di rigenerazione territoriale, promosso dal Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale, dal titolo “Le vie attraversano, i ponti legano” e si svolge nel comprensorio consortile.
Sabato 27 giugno Montagna InCantata prende il nome “La chiesa di Santo Stefano di Pineto: giù alla grande radura della ‘Casa rossa’ tra canyon e guadi lungo il rio Maillo”.

Il ritrovo è previsto alle ore 9,30 presso la chiesa di Santo Stefano di Pineto (Vetto, Reggio Emilia) per la visita al sito. Successivamente inizierà l’escursione camminata con direzione “Casa rossa”, dove, alle 13.30, è previsto il pranzo conviviale offerto da Mauro Incerti che illustrerà la storia “romita” di questa casa tra i boschi e del suo costruttore (nel 1938). Dalle 15 si svolgeranno le osservazioni camminate lungo il rio Maillo: i canyon che via ha scavato, le radure che vi si aprono, i guadi che lo transitano. Per le ore 17 è previsto il rientro con mezzi a cura degli accompagnatori.

“Tra Cortogno e Pianzo, dove le vie fragili incrociano la biodivesità” è il titolo dell’evento in calendario per domenica 28 giugno.

Alle ore 9,30 è previsto il ritrovo al bar di Cortogno (Casina, Reggio Emilia), con visita alla latteria sociale. Dalle 10,30 al mulino di Cortogno inizia l’escursione camminata lungo il Tassobbio, si procederà in direzione Ariolo, il paleoalveo (sito protetto, vi abita una rara salamandra), il monte Venera (sito archeologico primario dell’età del bronzo), la suggestiva pieve millenaria di Pianzo, che sarà aperta per l’occasione. Si potrà quindi pranzare al sacco e vistare la mostra “Terra costruita” allestita dal Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale. Alle ore 15 si terrà il dibattito “Val Tassobbio: un progetto di rigenerazione territoriale”, con Luca Filippi. Alle 16 la partenza per il ritorno con rientro previsto per le ore 18.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il sito web del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale (www.emiliacentrale.it) oppure la pagina Facebook La-Montagna-InCantata, o Antonio Canovi al numero 339.33.99.916.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48