Soddisfazioni dal palaghiaccio di Cerreto Laghi

Pattinaggio 1Continua a dare soddisfazioni il palaghiaccio di Cerreto Laghi. Infatti, dopo la presenza della nazionale russa nello scorso mese di giugno, si registra il tutto esaurito per tutto il mese di luglio.

Per l’allenamento estivo a livello internazionale e olimpionico di pattinaggio artistico su ghiaccio organizzato dall’Ice Club Torino a.s.d. partecipano oltre 130 atleti.

Pattinatori suddivisi per vari livelli e fasce di età, seguiti da allenatori provenienti da più parti d’Italia e d’Europa.

Tra gli atleti che soggiorneranno a Cerreto Laghi possiamo annotare nomi di spicco del mondo del ghiaccio.

Nove sono gli atleti presenti della Nazionale italiana tra cui la campionessa italiana assoluta Giada Russo, Guia Tagliapietra, Sara Casella, Bogdana Semyryazhko, Marta Castagno, Paolo Balestri, Marina Piredda, Lucrezia Beccari e Pietro Turbiglio.

Pattinaggio 2Allo stage è presente anche la campionessa tedesca e olimpionica a Sochi Nathalie Weinzierl. Lo stage è capitanato dagli allenatori Claudia Masoero e Edoardo De Bernardis. Al loro fianco grandi tecnici di livello internazionale come l’allenatrice olimpionica Joanna Szczypa, Andrea Vaturi, Emanuela Gaia, Romina e Stefania Poli, Cristiana e Fabiana Di Natale, Miriam Brunero, Elisa Pompanin e Marta Grimaldi.

Gli atleti sono impegnati con allenamenti di 4 ore al giorno sulla pista di ghiaccio e altre due ore nella palestra di ginnastica e nella sala danza. Si alternano per tutta la giornata all'interno della rigenerata e riqualificata struttura Coni del nostro Appennino.

"Un ringraziamento speciale a chi ha creduto e investito sul progetto ghiaccio, in particolare modo la Park hotel società che sta gestendo all'altezza della situazione e del livello degli atleti presenti la struttura", dice il consigliere comunale, delegato al turismo, Chicco Ferretti.

"Un plauso anche chi in tempi difficili ha investito riattivando interesse su una struttura unica quale il palaghiaccio. Concludo invitando al fresco del palaghiaccio gli accaldati cittadini a visionare questi magnifici atleti o magari cimentarsi emulandoli durante i turni di pattinaggio di apertura al pubblico, finendo con i piedi sotto il tavolo gustando le prelibatezze culinarie nelle ospitali strutture ricettive del nostro comune, sempre al fresco".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Confermo, condivido e aggiungo: a Cerreto Laghi anche il Sampdoria Camp, con circa 20 bambini e tecnici blucerchiati sistemati all’Hotel Cristallo, usufruisce del campetto polivalente in sintetico dietro al Palaghiaccio e dei campi in erba di Cerreto Alpi e di Collagna. In questi giorni è un piacere vedere questi stage di piccoli e grandi atleti affollare il paese di Cerreto Laghi, spostandosi anche nei centri vicini. Gli allenamenti di pattinaggio al Palaghiaccio sono davvero di alto livello, siamo rimasti tutti impressionati, complimenti a tutti. E poi che bella temperatura c’è in questi giorni a Cerreto Laghi, incredibile la differenza rispetto a quanto si respira sotto.

    (Miriano Monnanni)

    Rispondi
  2. Mi associo ai complimenti di Chicco Ferretti alla Soc. Park hotel per l’ottima gestione del pala ghiaccio, che permette di vedere un buon movimento di ragazzi e genitori al Cerreto. La speranza è che si continui così ancora per molto tempo.

    (Alessandro Zampolini)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48