Caso Ina Assitalia, questa sera nuovo incontro

Le associazioni dei consumatori – Adiconsum e Federconsumatori – e Generali Italia hanno definito l'altro ieri, 18 luglio, un protocollo di conciliazione per raggiungere in modi certi e tempi rapidi un’efficace tutela dei clienti di Castelnovo ne’ Monti danneggiati dall’ex subagente di Ina Assitalia, Sergio Petroni.

Una commissione di conciliazione – prevista dall’accordo e composta da un rappresentante di Generali Italia e un rappresentante delle associazioni dei consumatori – valuterà le singole posizioni dei clienti secondo criteri omogenei, garantendo, di regola, la conclusione del processo di conciliazione entro 90 giorni dalla registrazione della domanda.

Il cliente che darà mandato ad Adicosum e Federconsumatori potrà accedere, senza alcun costo a suo carico, alla procedura di conciliazione per tutelare le proprie posizioni, in quanto Generali Italia sosterrà tutti i costi della procedura. La domanda di conciliazione sarà disponibile sui siti delle associazioni dei consumatori (www.adiconsum.it,www.federconsumatori.re.it).

Anche coloro che hanno già presentato reclamo alla Compagnia potranno accedere alla procedura. Generali Italia, che si dichiara parte lesa nella vicenda, si è attivata immediatamente per sostenere i propri clienti di Castelnovo ne’ Monti, danneggiati da comportamenti illeciti, anche attraverso l’apertura di un desk di assistenza in loco per dare pronto supporto e per una tempestiva ricostruzione delle singole posizioni. La Compagnia perseguirà tutte le azioni possibili nei confronti dei
responsabili.

Adiconsum e Federconsumatori incontreranno i consumatori per illustrare i contenuti dell’accordo questa sera, lunedì 20 luglio, presso la sala riunioni della Croce Verde di Castelnovo ne’ Monti, alle ore 20.

Questo comunicano Luca Braggion, presidente Adiconsum, e Giovanni Trisolini, presidente Confconsumatori, Reggio Emilia.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48