Torna il Maggio a Cinquecerri

Nuovo ed ultimo appuntamento targato Società del Maggio Costabonese in programma domenica 23 agosto a Cinquecerri di Ligonchio dove, nel cortile antistante il “Bar Ristorante K2” col quale è stato collaborato l’evento, si terrà alle ore 15:30 la rappresentazione del Maggio “Isoletta” che la compagine costabonese ha messo in scena questa stagione.

L’iniziativa è volta a promuovere il Maggio in questa zona ove, per tanti anni, si è cantato e sono stati numerosi gli scambi culturali legati alla presenza anche della storica banda.

La Società del Maggio Costabonese, con questa domenica, chiuderà la propria stagione maggistica 2015 che, nuovamente, ha riscosso grande successo di pubblico risvegliando interesse per questa storica e meravigliosa tradizione oltre ad avvicinare nuovo pubblico alla stessa.

La forza di questo piccolo paese è sempre stata nella costante e assidua attività svolta durante tutto l’anno atta a mantenere viva e intramontabile la tradizione del Maggio alla quale sono fortemente legati i suoi abitanti.

In questo 2015 l’associazione ha ripreso e messo in scena il componimento “ISOLETTA” (quest’anno interpretata dalla giovane Gloria Bonicelli), scritto nel 1980 dal Maestro Romolo Fioroni.

Il testo non veniva riproposto da quasi 30 anni e racconta la vita del Cardinale Andrea Carlo Ferrari (successivamente beatificato da Giovanni Paolo II nel 1987).

Il componimento per inderogabili esigenze dello spettacolo del Maggio, prende però in esame le vicende che si svolsero nel XIII secolo fra le due nobili famiglie lombarde dei Visconti e dei Torriani.

La rappresentazione potrà essere seguita dagli spettatori sui copioni prodotti direttamente dall’Associazione anche per questa stagione.

Per maggiori info: www.costabona.it oppure cell. 339 2621549 (Aurelio) e 0522 891110 (Francesca).

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48