Nel paesaggio del Tresinaro la Montagna è incantata

Cavo Tresinaro (Large)

CARPINETI (Reggio Emilia, 22 settembre 2015) – “Nel paesaggio fragile del Tresinaro (Tresinara) storia al femminile e al maschile di una valle” è il titolo del prossimo evento di Montagna InCantata, in programma per sabato 26 settembre a Carpineti. Il festival disseminato di rigenerazione territoriale, promosso dal Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale, prende il titolo “Le vie attraversano, i ponti legano” e si svolge nel comprensorio consortile.

Per sabato 26 settembre il ritrovo è previsto alle ore 8,45 alla scuola secondaria di Carpineti, dove, 15 minuti dopo, inizierà la geocamminata assieme agli studenti e ai docenti Ermanio Beretti e Brunella Mailli.

Per le ore 11,30 è previsto il rientro a Carpineti e, alle 12.15 al Palazzo Cortina si terrà la proiezione del filmato “Tresinara, Tresinaro, storia al femminile e al maschile di una valle”.

Per le ore 14 è prevista la partenza lungo il Sentiero di Matilde per il castello di Carpineti e alle 17 la partenza per il ritorno, l’arrivo previsto è per le 18,30 a Carpineti.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il sito web del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale (www.emiliacentrale.it) oppure la pagina Facebook La-Montagna-InCantata, o Antonio Canovi al numero 339.33.99.916.

Calendario settembre: sabato 26 -  nel paesaggio del Tresinaro, Tresinara: storia al maschile e al femminile di una valle. Ritrovo a Carpineti centro.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48