Autunno d’Appennino, la campanella suona nel Parco

Foto di Andrea Greci

Foto di Andrea Greci

L’Autunno in Appennino si conferma una stagione di grandi opportunità, ancora ricca di iniziative ed eventi folcloristici e culturali,  durante la quale è ancora possibile svolgere molte attività all'aria aperta.

Per questo il Parco Nazionale e gli operatori del territorio propongono alle scuole di scegliere la montagna come aula e i boschi ricchi di castagne come palestra. I soggiorni ‘Castagneto scuola’ si svolgono da metà ottobre al 10 dicembre, e sono pensati per le scuole secondarie di I (11-13 anni) e II grado (14 -18 anni), mentre alla scuola dell'Infanzia e alla primaria sono dedicate le attività in giornata.

I ragazzi vengono alloggiati presso i centri visita del Parco Nazionale: a Busana presso albergo ristorante Il Castagno; nel Comune di Villa Minozzo, presso albergo Val Dolo; ad Apella nel Comune di Licciana Nardi, presso l’agriturismo Montagna Verde.

Queste strutture rappresentano degli ottimi punti di partenza per godere degli splendidi colori autunnali dei boschi di quercia, castagno, faggio, o delle vette, coperte da vaccineti e praterie di quota, che assumono le intense tonalità autunnali rosse e gialle.

Ragazzi e docenti, durante i soggiorni, alterneranno momenti di studio, visita, conoscenza e pratica dell'ambiente del Parco nazionale, ma anche divertimento e socialità. Le attività che verranno proposte prevedono di far leva sui valori di eccellenza del territorio, a partire da quelli naturalistici, paesaggistici, storici e culturali per attivare le risorse umane esistenti, indurre nuove attività, rafforzare l'identità locale e le comunità dei borghi e promuovere pertanto stili di vita improntati al rispetto della natura e alla sostenibilità ambientale nell'accezione più ampia del termine.

Per ogni gruppo saranno organizzati programmi didattici individualizzati in accordo con il percorso di studio dei ragazzi, tenendo conto dell'età, delle caratteristiche della classe e degli indirizzi. Il soggiorno "Autunno d'Appennino" nel Parco nazionale sostituisce la didattica curricolare, pertanto verranno proposte attività lungo tutto il corso della giornata, suddivise in momenti in aula e in ambiente, momenti di lavoro, di svago, nonché di osservazione e produzione una documentazione digitale quale report dell'esperienza da consegnare al Parco nazionale entro il 20 dicembre.

Scenario di questa operazione culturale di ampio respiro, il castagneto nelle sue varie accezioni e rinnovate potenzialità, nel territorio del Parco nazionale riconosciuto recentemente Riserva dell’Uomo e della Biosfera dall’Unesco.

Per i più piccoli il percorso è stato intitolato "Colto… in castagna", da svolgersi nell'antico borgo di Cerreto Alpi nel comune di Collagna. Il Parco nazionale in collaborazione con la cooperativa-paese "I Briganti di Cerreto", propongono di trascorrere una giornata sotto l’attenta guida degli esperti che porteranno i bimbi alla scoperta dei segreti del bosco in autunno attraverso i cinque sensi: colori, sapori, odori, racconti, fole, rumori, forme e superfici. Protagonista di questo viaggio sarà la castagna detta "l’albero del pane: dal bosco alla tavola un lungo viaggio da scoprire".

Per informazioni, quote di partecipazione e moduli d’iscrizione si rimanda al sito del Parco Nazionale, alla sezione dedicata all’educazione ambientale, nella pagina Autunno d’Appennino (www.parcoappennino.it/pagina. php?id=239).

Per contattare la referente del progetto Natascia Zambonini è possibile scrivere a educazioneambientale@ parcoappennino.it

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48