Lunedì a Castelnovo ne’ Monti incontro pubblico sulle nuove opportunità del piano forestale e piano di sviluppo rurale 2014-2020

BoscoLunedì 19 ottobre p.v., dalle ore 9,30 alle 13, si svolgerà nella sala consiliare di Castelnovo ne’ Monti (piazza Gramsci 1) l’incontro pubblico dal titolo “Nuove opportunità per la montagna con il Piano forestale e Piano di sviluppo rurale 2014-2020”. L’incontro, organizzato dall’ente Parchi Emilia Centrale in collaborazione con l’Unione dei Comuni dell’Appennino Reggiano, l’Uncem e la Regione Emilia-Romagna, sarà introdotto dal presidente dell’Unione e sindaco di Castelnovo, Enrico Bini e dal presidente dell’ente Parchi Emilia Centrale, Giovanni Battista Pasini.

Con l’assessore alla forestazione dell’Unione Aronne Ruffini nel ruolo di moderatore, l’incontro si aprirà con l’intervento di Fausto Ambrosini, responsabile della gestione dei programmi di forestazione della Regione, che tratterà dei contenuti del nuovo piano forestale regionale e delle misure per la conservazione e la valorizzazione delle risorse forestali nel piano di sviluppo rurale 2014-2020. Valerio Fioravanti, direttore dell’ente Parchi Emilia Centrale, parlerà poi degli obiettivi di miglioramento e di valorizzazione forestale nei Parchi dell’Emilia Centrale. Un “focus” particolare sull’Appennino reggiano sarà poi fatto dagli interventi di Leonarda Livierato e Roberto Barbantini dell’Unione montana, che tratteranno della valorizzazione del territorio. Concluderà i lavori la relazione del direttore del parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano, Giuseppe Vignali, che illustrerà gli aspetti innovativi di gestione delle foreste all’interno dello stesso Parco.

Per maggiori informazioni: Unione dei comuni Appennino reggiano, tel. 0522610.511, www.unioneappennino.re.it; ente Parchi Emilia centrale, tel. 059209.404; www.parchiemiliacentrale.it.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48