Home Cronaca “Raggio di luce” e la gara di pinnacolo: chi ha vinto?

“Raggio di luce” e la gara di pinnacolo: chi ha vinto?

4
0

Riceviamo e pubblichiamo.

-----

RaggioDiLuce_boxneroUn momento di pausa per fare dei ringraziamenti a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita della gara di pinnacolo appena svoltasi, il 31 ottobre.

Prima di tutto ai partecipanti, cari amici ormai, coi quali ci si incontra più volte al mese; al “Centro Sociale Insieme” che ci ospita in questa stagione; ai collaboratori Anna, Elena, Massimiliano, Rosaria e Zelinda (scrupolosamente in ordine alfabetico!).

Agli indispensabili sponsor della serata: alimentari “Peppo” e Paola Agostini; “Cartolibreria Casoli” di Tania Viappiani; “Expert Arduini”; “La Tana del Lupo” di Uber Briselli; latteria sociale “La Cagnola”; “London Cafè” di Salvatore Costantino; “Mulino Schenetti” di Rosano.

Un grazie ai sostenitori che preferiscono restare anonimi, ma che non ci fanno mancare un costante quanto indispensabile appoggio.

La serata ha avuto inizio con Dilva Attolini che ha dato il benvenuto ai convenuti invitando Umberto Casoli, uno dei fondatori di “Raggio di Luce” presente per l’occasione, a dire qualche parola. Casoli ha ringraziato i giocatori, gli sponsor ed gli amici che sostengono queste iniziative volte a raccogliere i fondi necessari per aiutare chi è in stato di bisogno. Donazioni tanto più necessarie e per le quali siamo grati, dal momento che la recessione continua a gravare su tante famiglie.

La gara si è svolta su 9 tavoli con 36 giocatori. Per “Raggio di Luce” ha significato incassare ben 360 euro che contribuiranno a sostenere le famiglie in difficoltà pagando le utenze di prima necessità: acqua, luce e gas.

1° premio: Fabiola e Serena, 2° premio: Laura e Dilva, 3° premio: Lia e Domenica, premio migliore partita: Vincenza e Laura, premio di consolazione: Zelinda e Patrizia.

Grazie a tutti e a presto.

* * *

Il progetto è svolto in collaborazione con l’assessorato ai servizi sociali, che gestisce i contributi raccolti. Ricordiamo che i versamenti per sostenere “Raggio di luce” possono essere effettuati in qualunque momento, presso qualsiasi banca sul c/c bancario: IBAN: IT58V0200866280000001933078, specificando la causale: PROGETTO RAGGIO DI LUCE.

Ogni contributo è più che benvenuto.

Grazie.

(“Raggio di luce”)

 

Articolo precedenteAlloro per Gabriele Lodi
Articolo successivoStefano Bartezzaghi alla biblioteca “R. Crovi” di Castelnovo ne’ Monti per “Autori in prestito” giovedì 5 novembre ore 21

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.