Contro la Granarolo Basket si va oltre i 100

LG

L'allenatore Diacci

Ottima prova della FB Assicurazioni LG Competition Castelnovo ne' Monti, che riesce a superare Granarolo Basket 102 -75 dopo una vittoria davvero convincente sotto diversi punti di vista. I locali affrontano il team bolognese senza Ovi e Baccarani ancora fermi ai box per infortunio, ma con un Rossetti pienamente recuperato dopo la botta alla mano rimediata a Lugo.

L’inizio della FB è davvero spumeggiante: a metà primo quarto la squadra dell'allenatore Diacci ha raggiunto la doppia cifra di vantaggio e tocca il +20 dopo solo 8 minuti dall’inizio, grazie ad un ottimo attacco (con Paulig già a quota 12) e ad una difesa che concede solo 4 punti agli avversari nello stesso lasso di tempo. Granarolo si rifà sotto e ad inizio secondo quarto torna a -11 dai castelnovesi, ma con i punti di Mallon e Canuti l’LG scappa di nuovo. L’attacco dei montanari è convincente, dalla panchina arrivano punti importanti (Vezzosi, Guarino e Mammi) e la difesa 3-2 mette in difficoltà la squadra bolognese che rimane a contatto solo grazie alle triple forzate di Bertuzzi: si va al riposo lungo con il risultato di 51-32 per Castelnovo.

Ad inizio terzo quarto le difese sono più forti degli attacchi e si vedono pochi canestri, ma gli ospiti riescono a recuperare parte del vantaggio grazie ai punti di Spettoli e di Marchi (maggior marcatore per i bolognesi a fine gara). A due minuti e mezzo dalla fine del periodo la Granarolo è a -9, ma grazie a Mallon, Vanni ed alla strepitosa tripla di Paulig a tempo scaduto il team di Davide Diacci è di nuovo a +17.

Gli ultimi 10 minuti iniziano con una pioggia di triple da una parte e dall’altra del campo, ma di nuovo Mallon, insieme a Magnani e ad un positivo Grulli, riescono a creare il solco che permette alla FB di vincere la sua quarta partita consecutiva e superare addirittura i 100 punti segnati. Nel finale spazio anche per il giovane Benvenuti (2 punti per lui) e l’esperto Ferri che fa il suo debutto stagionale tra le mura amiche. Negli ultimi secondi brutto scontro di gioco tra Bertuzzi e Mallon con il primo ad avere la peggio dopo aver preso una botta alla testa. L’ala bolognese ci mette alcuni minuti prima di potersi rialzare e riuscirà a riprendersi completamente solo a partita conclusa da diversi minuti: per lui una microfrattura al naso e un po’ di spavento, ma dovrebbe recuperare in tempi abbastanza brevi.

Per quanto riguarda l’LG, grande prestazione offensiva e difensiva del team montanaro che per la prima volta in stagione raggiunge le tre cifre alla voce punti segnati. Di nuovo molto bene la coppia argentina Mallon-Paulig (48 punti in due), a cui si aggiunge un’ottima prova di Vanni e tanti ottimi segnali da ogni singolo giocatore del roster. Il mister Diacci non può che essere soddisfatto per la mentalità con cui la squadra ha approcciato la gara, per il gioco mostrato e per le certezze acquisite dal gruppo in entrambi i lati del campo.

Castelnovo sarà nuovamente in campo domenica 15 novembre nel derby tutto reggiano contro la Rebasket a Rubiera.

* * *

FB Assicurazioni LG Competition Castelnovo ne' Monti - Granarolo Basket  102-75

Parziali: 25-11; 51-32; 71-56.

LG Competition: Canuti 7, Magnani 9, Rossetti, Ferri, Vezzosi 4, Paulig 24, Guarino 4, Mallon 24, Vanni 19, Mammi 2, Benvenuti 2, Grulli 7. Allenatore: Diacci.

Granarolo Basket: Bertuzzi 8, Bonetti 12, Brotza 2, Calanchi, Ferri 6, Govoni, Marchi 20, Nobis 5, Paoloni 7, Spettoli 13, Torriglia, Tugnoli 4. Allenatore: Trevisan.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48