La “Giornata degli alberi” a Castelnovo ne’ Monti

Alberi 3Dopo la morìa verde di viale Enzo Bagnoli, in cui da mesi fervono i lavori di riassetto e parte della nuova illuminazione ha già trovato posto, secondo i progetti portati avanti dall'attuale esecutivo comunale, quest'ultimo informa ora di proprie attività nel senso opposto.

"Nella giornata di ieri - si legge in una nota stampa fatta diramare dal Comune - un gruppo di studenti delle scuole materne ed elementari di Castelnovo hanno effettuato una bella attività nella pineta di Monte Bagnolo, in concomitanza con la 'Giornata degli alberi' che ogni anno si celebra il 21 novembre".

L’assessore all’ambiente Chiara Borghi spiega: “I bambini hanno deciso di 'adottare' diversi alberi della pineta, che è un grande patrimonio ambientale di Castelnovo, accessibile a tutti e molto utilizzata da cittadini di ogni età per la sua posizione nel centro del paese. Per il prossimo Natale provvederanno anche ad addobbarli. Stimolare la conoscenza, il rispetto e l’affetto verso gli alberi e le zone verdi pubbliche fin da bambini crediamo possa essere importante nella crescita, essere la base per mantenere questo rispetto anche da ragazzi e da adulti. Inoltre, nell’ambito di questa attività, abbiamo provveduto a piantare i 6 alberelli che erano contenuti nei vasi-aiuole mobili in piazza Peretti, che mostravano segni di sofferenza ed avevano bisogno di questo travaso per poter sopravvivere. La ripiantumazione è stata portata avanti in accordo con la Commissione comunale ambiente, che ha scelto la collocazione dei sei alberi e con la quale stiamo lavorando anche ad altre piantumazioni in zone del paese. Questa attività rientra anche in una serie di iniziative di cura e decoro del verde pubblico che stiamo portando avanti in questo periodo”.

AlberiDa pochi giorni il Comune ha attivato un avviso per cercare soggetti quali imprese o associazioni, anche informa associata, che siano interessate a proporsi come sponsor per attività quali manutenzione e nuova sistemazione di aree verdi; riqualificazione e manutenzione di aree gioco/fitness; realizzazione di aiuole fiorite; acquisto e posa in opera di arredi per i parchi, giardini e aree verdi.

“Pensiamo – conclude la Borghi – che la cura del verde possa essere un bel modo di farsi conoscere alla cittadinanza ma anche di mostrare la propria sensibilità verso il territorio e dia anche una opportunità interessante di ritorno di immagine per chi vorrà partecipare. Naturalmente le aree oggetto dei contratti di sponsorizzazione manterranno totalmente la funzione ad uso pubblico. Infine segnalo che abbiamo attivato un bando intende assegnare in concessione alcune aree di proprietà comunale da adibire ad orto familiare ad oggi disponibili o che eventualmente si renderanno disponibili negli anni. Possono presentare domanda tutti coloro che hanno residenza anagrafica nel Comune di Castelnovo e non svolgano attività di imprenditore agricolo a titolo principale”.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Complimenti per la bella iniziativa! E anche per aver finalmente dato dimora alle 6 piante “Lagerstroemie” che erano all’interno dei vasi rotondi di Piazza Peretti, chiamati “dischi volanti” per la loro forma e la loro dimostrata inadeguatezza al contesto urbano. Credo che sia bene pianificare fin da oggi la “Giornata degli alberi” del prossimo anno, che sarà a fine novembre 2016. Magari acquistando già nel corso dell’anno, dai vivai regionali, gli alberi che serviranno (o meglio ancora ottenendoli gratis, grazie all’utilizzo degli appositi Bandi regionali) e facendone piantare 1 a ciascun bambino della prima elementare. Così da quel giorno in poi ogni studente (e futuro adulto) di Castelnovo avrà un albero al quale sarà molto affezionato…

    (Giuliano Rossi)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48