E sei!

Bas

Paulig

La FB Assicurazioni LG Competition Castelnovo ne' Monti sconfigge in casa la Virtus Medicina per 92-87, conquistando la sesta vittoria consecutiva che le permette di mantenere la testa della classifica di Serie C Silver in compagnia di Lugo e Montecchio.

Altra grande prova per la squadra dell'allenatore Diacci, protagonista di un fantastico momento di forma e di grande fiducia nei propri mezzi.

La squadra castelnovese si affida nuovamente al trio Mallon-Paulig-Vanni che insieme collezionano ben 72 punti dei 92 totali messi a segno dai locali. La Virtus Medicina si arrende negli ultimi minuti dopo una buona prestazione complessiva ed aver quasi completato la rimonta dal -17 di metà terzo quarto.

Sin dai primi minuti la tensione in campo è palpabile e si capisce subito che si tratta di una sfida tra squadra che in questa stagione ambiscono a grandi traguardi e puntano entrambe a lottare per il passaggio di categoria. L’LG è la più arrembante in campo nelle prime battute, ma la Virtus rimane sempre a contatto senza permettere ai montanari di prendere un vantaggio abbastanza consistente. La partita è molto intensa, spezzettata, con un punteggio “ad elastico” e tanti parziali e contro parziali tra le due squadre. Nel primo quarto è Vanni a spingere l’LG con tanto ottimo lavoro sotto canestro, mentre per gli ospiti sono i punti di Sighinolfi e Govi a tenere a contatto la formazione bolognese. A fine secondo quarto la partita si accede, con tanti canestri segnati da una parte e dall’altra e con il castelnovese Paulig protagonista a fine primo tempo grazie ad 11 punti segnati nel giro di poche azioni. Ed è proprio una tripla dell’argentino a fissare il risultato che a metà gara vede la LG in vantaggio per 54-45.

Il terzo periodo ricomincia nel segno di Paulig e la LG prova a scappare grazie anche ad una difesa aggressiva che impedisce ai bolognesi di segnare per quasi tre minuti: Castelnovo al 23° è sul +15. Nel frattempo, cambia passo anche Mallon che sotto canestro fa il buono ed il cattivo tempo, mentre la Virtus prova a rimanere a contatto grazie ai punti dall’arco di Marinelli. C.Monti arriva anche al +17, ma il parziale viene interrotto dai punti di Serracchioli e di Biguzzi per Medicina.

L’ultimo quarto inizia con i locali in vantaggio di 14 lunghezze ed una prima parte di 4° periodo in equilibrio ma con la LG in controllo della gara. Nel finale la Virtus riaccende la partita rendendo gli ultimi minuti molto incandescenti anche a livello emotivo. Sono Govi, Sighinolfi e Biguzzi a spingere la rincorsa di Medicina, ma grazie all’ottimo lavoro sottocanestro di Vanni e Mallon la LG è ancora davanti. All’ultimo giro di lancette i bolognesi si ritrovano a -7 ma vedono infrangersi le loro possibilità di rimonta dopo il rimbalzo offensivo di Magnani, che permette ai castelnovesi di avere un extra possesso, e grazie alla splendida rubata di Paulig che chiude la gara sul 92-87.

Tanto gioco alto-basso e tanti punti sotto canestro per la LG che vince una partita molto difficile grazie alla forza dei singoli e nonostante una gara non del tutto convincente a livello collettivo: splendida la prova dei lunghi Vanni e Mallon sotto canestro, mentre sono ancora una volta decisive le triple mortifere di Damian Paulig. Sempre per i locali, preziosa la prestazione per Rossetti, le triple di Canuti e l’utile “lavoro sporco” fornito da Vezzosi e Magnani. Medicina, nonostante la sconfitta, può tornare a casa a testa alta con sei giocatori in doppia cifra ed una prestazione di squadra intensa e di grande qualità.

La FB Castelnovo ne' Monti domenica prossima tenterà di vincere la settima gara di fila nella difficile trasferta di Novellara che arriva esattamente una settimana prima dello scontro diretto con Montecchio al PalaGiovanelli.

* * *

FB Assicurazioni LG Competition Castelnovo Monti- Bernaitalia Virtus Medicina 92 – 87

Parziali: 25-18; 54-45; 79-65.

FB Assicurazioni LG Competition Castelnovo Monti: Mammi, Canuti 6, Grulli, Ovi ne, Guarino, Rossetti 9, Paulig 27, Magnani 3, Vanni 24, Vezzosi 2, Mallon 21. Allenatore: Diacci.

Bernaitalia Virtus Medicina: Persiani, Marinelli 12, Govi 16, Sighinolfi 14, Biguzzi 14, Lorenzini 6, Musolesi 15, Serracchioli 14, Ballardini, Barba, Canovi, Spadoni. Allenatore: Curti.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Quest’anno sembrano giocare con un altro spirito, credo sia merito anche del lavoro di mister Diacci. Bravi!!!

    (Alessandro)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48