A Castelnovo ne’ Monti domenica 6 dicembre iniziano le attività natalizie con un grande spettacolo pirotecnico

fuochi inv

 

Un Natale con i fuochi d’artificio.

E’ l’auspicio dell’Assessorato al turismo di Castelnovo, ma anche dei commercianti castelnovesi, per le prossime festività, con il calendario di iniziative collegate che nel capoluogo appenninico, complice l’atmosfera davvero incantevole che la montagna sa dare nella stagione invernale, propone ai visitatori e turisti una vasta gamma di opportunità nelle prossime settimane.

Ma al di là del modo di dire, sarà proprio un grande spettacolo pirotecnico ad aprire domenica 6 dicembre il calendario di “Natale ne’ Monti”.

“Si tratta del recupero del grande spettacolo di fuochi di artificio che avevamo programmato in occasione della Notte Rosa lo scorso agosto – spiegano i commercianti di Castelnovo che hanno organizzato questa iniziativa – e che eravamo stati costretti a rinviare a causa della forte pioggia. Ora li riproponiamo per l’apertura del periodo delle festività, invitando tutti a venire a Castelnovo, visto che anche l’inverno qui ha davvero tanto da offrire”.

Lo spettacolo pirotecnico è fissato dunque per le ore 19: non saranno semplici fuochi di artificio, ma un allestimento coreografico che unirà i colori e le luci dei fuochi con una colonna sonora studiata appositamente, un insieme davvero coinvolgente e suggestivo.

“Per il periodo delle festività abbiamo una gamma di proposte davvero ricca, grazie alla collaborazione dei commercianti e delle associazioni del paese – spiega l’Assessore al turismo Chiara Borghi –. Sono in programma manifestazioni artistiche, serate con spettacoli al Teatro Bismantova (www.teatrobismantova.it), poi nelle giornate di domenica i negozi aperti, e il mercatino della solidarietà in piazza Gramsci, con le associazioni castelnovesi che proporranno oggettistica e prodotti legati al Natale. Segnalo inoltre che per tutti i sabati di dicembre i parcheggi in centro che solitamente sono a pagamento saranno invece regolati a disco orario. E ancora l’8 dicembre avremo il Mercatino di Natale a Felina, con animazione, oggettistica e prodotti a km zero e animazione per bambini. A Castelnovo i mercatini saranno il 12 e 13 dicembre, e di nuovo il 20 e il 24 dicembre, con attività per bimbi, musica e attrazioni in centro oltre a stand e negozi aperti. Avremo anche un ricco calendario di attività escursionistiche e a stretto contatto con il territorio, il ritorno della Via dei Presepi, con attività tra le quali il Presepe vivente a Costa de’ Grassi e a Campolungo il 24 dicembre, e tanto altro ancora”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

9 Commenti

  1. Conosco tante persone che verranno appositamente al nostro bel paese per l’evento! Complimenti: è davvero una bella iniziativa. Nel mio piccolo contribuirò scoppiando qualche piccolo fuoco nell’abitato del Pianello!!! Un inizio col botto!

    (Andrea Rossi del Pianello)

    P.S. – Se mi cercate sarò il piccolo pastorello del presepe.

    Rispondi
  2. Finalmente un’ottima iniziativa dai commercianti castelnovesi! Spero che la bellezza delle spettacolo pirotecnico si possa osservare fin dalla neo-inaugurata cattedrale della Sparavalle! Buon Natale a tutti!

    (Davide Menechini)

    Rispondi
  3. Mi sembrano solite cose, con l’aggiunta dei fuochi rimasti dalla Notte rosa causa maltempo. Ottimo esempio di ottimizzazione (fuochi), ma tutta questa novità non la vedo…

    (EM)

    Rispondi
  4. Mi spiace per EM che non vede, nello spettacolo pirotecnico, una gran novità ma piuttosto un utilizzo di rimanenze – cosa comunque buona. Mentre leggevo i commenti all’iniziativa mi meravigliavo che fossero solo positivi, poi ho letto quest’ultimo e mi sono ricordata di come sia difficile accontentare tutti e come sarebbe bello se tutti potessero gioire per un regalo che ci viene fatto. Guardare i fuochi con animo sereno, pensare che sono un annuncio di feste che dovrebbero – pur con tutti i limiti imposti dal vivere quotidiano – rallegrarci il cuore. Al margine di ogni spettacolo o iniziativa che ci viene offerta c’è l’impegno di tante persone che andrebbero ringraziate per il paese pieno di luci, addobbi e colori. Grazie a tutti e a tutti Buon Natale.

    (Paola Agostini)

    Rispondi
  5. Lo spettacolo pirotecnico ha emozionato tutti: splendide canzoni, ottima acustica, fuochi sincro perfetti e spettacolari! Bello, bello, bello! Grazie e buon Natale all’Amministrazione che stimo sinceramente (non solo per la scelta dello spettacolo)!!!

    (Simona)

    Rispondi
  6. Bellissimo spettacolo… complimenti agli organizzatori!!!! Da ripetere… Grazie e buone feste a tutti.

    (Stefania Corradini)

    Rispondi
  7. Io non li ho visti mia moglie e mia figlia sì. Mi hanno confermato che erano veramente belli. E poi visto che a Castelnovo ci sono poche iniziative atte a coinvolgere la gente: invece di denigrare facciamo un plauso a chi si è speso per questa iniziativa. Buone feste a tutti.

    (B. Bruno)

    Rispondi
  8. I complimenti sono d’obbligo per questa stupenda iniziativa che ha richiamato tantissime persone a Castelnovo; la speranza che si possa ripetere più spesso… Buon Natale a tutti!!!

    (Umby, Ele, Nicky e Alle)

    Rispondi
  9. Visti dalla strada per Pietradura… bellissimi e si udiva anche l’audio. Al rientro in paese appena finito lo spettacolo, ho visto fiumi di gente che si allontanavano dal grattacielo e dintorni. Da tanto tempo non vedevo una cosa simile (non tanto lo spettacolo, ma la gente!!!).

    (Denis)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48