Furto in azienda agricola di Corneto di Toano: sparite 120 forme di grana, un’auto e un furgone

Ladri furti ville

Poco dopo le 4 di oggi, 24 dicembre, i Carabinieri di Toano, su input della centrale pperativa del Comando provinciale dell'Arma, sono intervenuti in località Corneto di Toano curando l’intervento pertinente un sopralluogo per furto all’interno di un’azienda agricola.

Giunti sul posto, i Carabinieri avevano modo di accertare che ignoti ladri dopo aver manomesso l’impianto di videosorveglianza e forzato il portone d’ingresso del deposito della ditta denominata Al Giunco, accedevano all’interno dei locali che ospitano l’azienda agricola asportando circa 120 forme di parmigiano reggiano ivi stoccate per la rivendita e per il confezionamento di pacchi natalizi.

Nel medesimo contesto venivano asportati un’autovettura Toyota Corolla e un furgone Renault Kangoo dopo averli riforniti con il gasolio prelevato da una cisterna della ditta.

I mezzi probabilmente sono stati utilizzati per caricare le forme di parmigiano rubate.

Tra danni cagionati per la perpetrazione del furto e refurtiva asportata il danno ammonta a varie decine di migliaia di euro, ma è ancora in corso l'esatta quantificazione.

Sulla vicenda i Carabinieri di Toano e del Nucleo operativo della Compagnia di Castelnovo ne' Monti hanno avviato le indagini a carico di ignoti in ordine al reato di furto aggravato.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48