Una lettrice ha visto l’anteprima dello spettacolo del Piccolo Sistina

Da Quattro Castella riceviamo e pubblichiamo.

Compagnia-piccolosistina

Ho avuto il piacere di assistere con mio marito all'anteprima dello spettacolo "Mary Poppins" del Piccolo Sistina.

A mio avviso il più bello fra gli spettacoli della compagnia castelnovese, rappresentazione gioiosa e appassionata di una delle storie più amate e senza tempo.

Bravissimi gli attori protagonisti (in particolare papà Banks, i piccoli Jane e Michael, lo spazzacamino Bert... e una Mary Poppins strepitosa).

Bellissimi i costumi e le scene, bravi i cantanti e i coristi.

Il sapore amatoriale della rappresentazione è assolutamente compensato da un elemento tanto raro quanto prezioso: sul palco e dietro il palco tutti si divertono, e questa gioia arriva agli spettatori dritta e spontanea come una risata, contagiandoli tutti.

Risultato non facile visto l'evidente immane lavoro che sta dietro allo spettacolo.

Unici due motivi di rammarico: la durata, un po' troppo lunga per i bambini più piccoli che non hanno resistito oltre le 22.30, e il solito sold out preventivo di tutte le date...

Peccato, sarei tornata volentieri con le mie bimbe e so che loro si sarebbero entusiasmate quanto me.

Complimenti vivissimi al Piccolo Sistina. Una bellissima realtà!

Cristina Ferrarini, Quattro Castella

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

7 Commenti

  1. La magia vera di questo spettacolo, a mio avviso, è vedere tanti giovani che amano divertirsi coltivando passioni “alternative” a quelle che purtroppo sono di uso comune. Mi è piaciuto vedere anche facce nuove, giovanissimi che gli scorsi anni erano troppo piccoli e che quest’anno erano sul palco. Complimenti ragazzi! A tutti, ai protagonisti, in modo particolare ai bambini, ma anche a chi è stato dietro le quinte e soprattutto a Giovanni Baroni che ha ideato e continua a dedicare parte del suo tempo al Piccolo Sistina.

    (Silvana Aguzzoli)

    Rispondi
  2. Ieri pomeriggio ho visto lo spettacolo, semplicemente fantastico! Di quelli che lasciano il segno, per la qualità dei protagonisti, tutti indistintamente, attori, ballerini, coristi , musicisti, costumisti, coreografi, tecnici, regia. Un grande impegno portato avanti con passione e volontà da un gruppo di giovani di anagrafe o di animo e di volontari, espressione dell’arte e della tenacia montanara, un vero orgoglio per tutta la nostra comunità! Sono quelle occasioni che possono farci riconciliare con i problemi quotidiani e con l’evidente abbandono in cui versa la nostra montagna.

    (rf)

    Rispondi
  3. Famigliari e conoscenti che hanno già assistito allo spettacolo ne sono rimasti molto soddisfatti, se non affascinati, talché non vedo l’ora che venga il mio turno, così da poterlo vedere anch’io.

    (P.B.)

    Rispondi
  4. Senza dubbio bravissimi e belli (quasi tutti), a tratti demenziali e assolutamente privi di vergogna… Insomma, una frequentazione veramente piacevole. Buon anno, gabbia di matti!

    (Pimpi la vecchietta)

    Rispondi
  5. Ho assistito allo spettacolo nella serata di ieri, 30 dicembre, e le mie aspettative non sono andate deluse, avendolo trovato molto gradevole, esilarante, coinvolgente e anche gioioso, come annota Cristina. L’intero insieme merita apprezzamento: scene, costumi, coreografie, corpo di ballo, i tanti che si sono alternati sul palco nei vari ruoli, intrattenendoci amabilmente col canto e le parole; e anche chi ha lavorato dietro le quinte per rendere possibile la rappresentazione. In mezzo a questa generale bravura, che ha riscosso copiosi e calorosi applausi, spicca il talento, mi verrebbe da dire professionale, di quanti hanno interpretato la propria parte come se il rispettivo personaggio fosse stato loro “cucito addosso”. Un particolare elogio spetta poi a chi, da qualche anno ormai, riesce a tenere unito ed affiatato questo folto e creativo gruppo di “teatranti”.

    (P.B.)

    Rispondi
  6. Complimenti: uno spettacolo grandioso. Ribadisco quanto già scritto su Fb Piccolo Sistina: lo spettacolo al quale ho assistito è assolutamente grandioso, ogni anni assistiamo ad un progressione di bravura in tutto, costumi, scenografia, musica, canto e danza… favolosi tutti, cito in particolare, da vettese, una strepitosa Mary Poppins: Giorgia Fiori, e uno spazzacamino unico: Matteo Genitoni. Poi, bravissimi tutti. Aspetto che esca il dvd per avere un ricordo di uno spettacolo molto bello. Buon 2016 a tutti voi, già mi domando cosa escogiterete per il prossimo anno.

    (Marisa Nice Montecchi)

    Rispondi
  7. Lo spettacolo messo in scena dal PiccoloSistina merita di essere portato in altri teatri. La cura messa in tutti i particolari, dalle scenografie ai costumi, dai balletti alle parti musicali, ha contribuito a costruire uno spettacolo professionale e di alto livello. Grandissimi complimenti a tutti e in particolare a Giorgia e Matteo.

    (Maria Pia)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48